Chiudi X
PiacenzaSera - Notizie, Cronaca, Sport, Politica di Piacenza
02 luglio 2015
"Borgo Faxhall, grandi catene commerciali già interessate al nostro centro"
02 luglio 2015
La campagna promozionale per Borgo Faxhall
La campagna promozionale per Borgo Faxhall
Svelato il mistero delle borsine e della caccia all’H. Il centro che da settimane promette di spHaccare le abitudini dei piacentini è Borgo Faxhall. Dopo anni di lavoro silenzioso su sicurezza, pulizia e offerta commerciale, complice il prossimo avvio delle opere di riqualificazione dell’area come progettato dall’Amministrazione comunale, la galleria commerciale a due passi dal centro, nel cuore di Piacenza è pronta a conquistare la città.


"Quella che in questi abbiamo costruito e stiamo ancora costruendo è una galleria sempre più strutturata a livello commerciale con una gamma di servizi attenti e personalizzati rivolti ai cittadini. Il tutto nel segno della sicurezza e della pulizia che, negli ultimi anni, caratterizza il nostro operato. Borgo Faxhall è pronta per lanciarsi nel futuro con nuove aperture commerciali e una campagna di promozione ad hoc".


Il direttore del Consorzio dei commercianti di Borgo Faxhall Cesare Bertola, alla guida della galleria a due passi dal cuore storico di Piacenza da cinque anni, ha ben chiaro in testa il ritratto che il centro commerciale Borgo Faxhall dovrà avere e che ha già cominciato ad avere. "L’apertura del centro, 15 anni fa, è stata accompagnata da grandi propositi e progetti che, purtroppo, non hanno avuto seguito. Tutta l’area della stazione, e di conseguenza la nostra location, è stata “dimenticata” favorendo il nascere di una rete di microcriminalità che ha creato disagi al quartiere e all’intera città. Oggi la situazione è in continuo miglioramento".


"C’è maggiore attenzione delle Amministrazioni sulla zona e da parte nostra abbiamo lavorato per riqualificare e monitorare non solo l’area di nostra competenza, ma anche nel limite del possibile, con alcuni interventi in quella limitrofa. Oggi Borgo Faxhall è un centro commerciale vigilato da un sistema di videosorveglianza oltre che da uno staff di cinque vigilanti sempre presenti in galleria. Accanto al capitolo sicurezza abbiamo affrontato i temi pulizia, servizi e offerta commerciale dando vita a un luogo accogliente che molte realtà commerciali di alto livello nazionale e locale hanno scelto come location. Penso alla recente apertura di Sarni Oro, penso a Jysk, che ha scelto Piacenza e Borgo Faxhall come unica sede in Emilia Romagna, senza dimenticare Pitta Rosso, Mc Donald, la parafamacia Phamra Family, il supermercato Sigma e tutti gli altri. Al primo piano aprirà a breve una trattoria italiana con bar e servizio ai tavoli, iniziativa che andrà a completare l’offerta di ristorazione che vanta anche la presenza de L’Ora del Gusto una piccola ma promettente catena di panetterie e caffetterie presente anche in altri punti della città".


Oggi Borgo Faxhall è una realtà commerciale di 50 punti vendita che dà lavoro a 300 persone. Di recente l’Amministrazione comunale ha dato il via libera alle opere di riqualificazione attese da anni con il trasferimento di alcuni uffici comunali, la realizzazione del terminal delle corriere ora in piazza Cittadella e nuovi parcheggi pubblici.


"Da parte nostra non stiamo con le mani in mano e abbiamo in cantiere una serie di migliorie per offrire a questo importate flusso di persone che passeranno per il centro commerciale nuovi servizi, orari prolungati e offerte commerciali sempre più interessanti. Abbiamo già avuto contatti con grandi catene commerciali interessate alla nostra galleria che vogliono entrare a far parte di questo importante progetto. Borgo Faxhall sarà un salottino d’attesa piacevole e sicuro dove aspettare la coincidenza del treno o iniziare la giornata con un caffè e un po’ di shopping".
Commenti (1)

-

Inserisci commento: