Chiudi X
PiacenzaSera - Notizie, Cronaca, Sport, Politica di Piacenza
19 aprile 2017
Nuovo caso di meningite, profilassi per 158 persone. Ausl "Nessun allarme" VD
19 aprile 2017
Un letto d'ospedale
all'Ausl di Piacenza
E' stato accertato un caso di infezione da meningococco in una donna impegnata in qualità di operatrice socio sanitaria (Oss) alla casa di riposo Madonna della Bomba di Piacenza.

A darne conferma è la direzione Ausl con una nota stampa. (GUARDA IL VIDEO A FONDO PAGINA)

La signora, viene spiegato, è stata colpita da malore lunedì mentre si trovava in Lombardia: la paziente è stata dunque ricoverata all’ospedale San Raffaele di Milano, struttura nella quale è stata effettuata la diagnosi di meningite.

È in corso la tipizzazione del batterio.

L’Azienda Usl di Milano ha trasmesso l’informazione a Piacenza e, come da procedura, la nostra Ausl ha immediatamente avviato l’indagine epidemiologica e gli interventi di controllo e profilassi sulle persone che sono venute a contatto stretto con la paziente negli dieci ultimi giorni.

Nella giornata di martedì gli operatori sanitari del dipartimento di Sanità pubblica hanno provveduto a somministrare la profilassi antibiotica a tutti i contatti a rischio.

Tra colleghi, familiari e ospiti della casa di riposo, sono state interessate 158 persone.

Maria Grazia Brescia, dottoressa dell'Unità operativa delle malattie infettive del'azienda sanitaria di Piacenza rassicura: "Non c'è alcun allarme meningite a Piacenza". 

GUARDA LA VIDEO INTERVISTA
Commenti (0)
Non ci sono commenti

Inserisci commento: