Chiudi X
PiacenzaSera - Notizie, Cronaca, Sport, Politica di Piacenza
11 novembre 2017
Confapindustria ad Ecomondo 2017, il più importante evento fieristico dell’industria circolare
11 novembre 2017
a Ecomondo
Confapindustria Piacenza ad Ecomondo 2017, il più importante evento fieristico nel mondo dell’industria circolare - La nota stampa

Gli impegni prioritari per la Green e Circular economy della Commissione Europea sono stati i temi fondamentali che hanno caratterizzato i contenuti espositivi e gli eventi di Ecomondo e Key Energy che si sono conclusi venerdì, con oltre 116.000 presenze, alla fiera di Rimini

Presente lo stand di Confapindustria Piacenza, punto di ritrovo e portavoce delle aziende associate, al più importante evento fieristico nel mondo dell’industria circolare. Numerose sono state le richieste di offerte, diversi contatti con aziende italiane ed estere a favore delle imprese aderenti a Confapindustria Piacenza.

I numerosi visitatori hanno potuto toccare con mano, in particolare, la gamma completa di macchinari TC Recycling, marchio registrato dell’azienda Tecnocarp di Ponte dell’Olio, per la riduzione volumetrica, la trasformazione e recupero dei materiali metallici. 

Particolare interesse ha riscosso il Mulino Verticale a Martelli a Densità Variabile particolarmente adatto ad un mercato come quello attuale dove i grandi volumi scarseggiano e la clientela richiede sempre più soluzioni impiantistiche che esaltino la flessibilità e la produttività.

Esprime forte soddisfazione Giuseppe Ballotta, membro di Giunta di Confapindustria Piacenza e titolare dell’impresa Tecnocarp che è intervenuto  all’evento fieristico: “Sono state giornate nella condivisione di conoscenze, tecnologie e strategie per permettere alle nostre imprese un ruolo importante nel disegno europeo che mira a ridurre la produzione dei rifiuti incentivando il loro riutilizzo”. 

Tanti sono gli spunti emersi che Confapindustria Piacenza, grazie alla partecipazione alla manifestazione, intende dare continuità a favore delle imprese del territorio con la consapevolezza che riprogettare prodotti e processi industriali, adottando i principi dell’economia circolare, è un tema di primaria importanza per la moderna manifattura. 
Commenti (0)
Non ci sono commenti

Inserisci commento: