Quantcast
Incontro Arzani

“4 chiacchiere in vetrina” – Incontro con Claudio Arzani

21/05/21

: Libreria Fahrenheit Piacenza - Libreria Fahrenheit 451 Di Sonia Galli, Via Legnano, Piacenza, PC, Italia - Inizio ore 17

Attenzione l'evento è già trascorso

Venerdì 21 maggio dalle ore 17 alla libreria Fahrenheit 451 di Piacenza “4 CHIACCHIERE IN VETRINA”, un modo per parlare con gli scrittori evitando gli assembramenti. Sarà ospite Claudio Arzani e il suo libro NELLE FAUCI DEGL’AGNELLI (Pontegobbo edizioni); l’autore sarà a disposizione del pubblico per autografi e veloci domande.

“In viaggio a far conti con la Storia. Nel ’68 avevo 14 anni e ascoltavo i  Beatles e i Rolling Stones, leggevo il Corriere dei Piccoli e sottobanco a  scuola Caballero. Mammà, d’origini contadine, non mi comprava i jeans che, lei  diceva, erano roba da manovali. Il mio ’68 arrivò nel ’70 quando mi ritrovai non  so più come in una stanza in via Campagna, nella mia città. Alla porta una  tabella con falce e martello e una scritta, P.S.I.U.P., Partito Socialista  Italiano di Unità Proletaria. Quando ho deciso di iscrivermi han sciolto il  partito per mancato risultato elettorale. Dopo lungo pensamento mi sono  presentato in via Risorgimento. Lì stava la sede del P.S.I. e del Circolo  Turati. Sono entrato. Mio padre e i suoi amici mi han detto che, per loro, quel  mio ’68 valeva come il loro 1948 ed eravamo compagni socialisti. Laici,  democratici e di sinistra. Acomunisti. Nel 1982, ormai laureato, vincevo la selezione dell’A.I.D.P. per una borsa di studio a Torino che doveva portarmi alla Direzione del Personale in FIAT ma, alla fine, non era quello il mio mondo.  I miei miti e i miei sogni in breve mi hanno portato al servizio dei bisogni dei  cittadini e e non dell’utile economico di pochi”.

Vuoi segnalare il tuo evento gratuitamente?

clicca qui e compila il modulo!