PiacenzaSera.it -  Notizie in tempo reale, news a Piacenza, cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...
L’organista Federico Perotti

Appennino Festival – “Alessandro Malaspina Cavalier di Spagna”

02/08/18

EVENTO GRATUITO
: - Inizio ore 21.15

Attenzione l'evento è già trascorso

Il 2 agosto a Bobbio alle 21.15 nel cortile di palazzo Malaspina in Contrada Borgoratto 26 si terrà l’omaggio ad “Alessandro Malaspina Cavalier di Spagna” con Federico Perotti alla spinetta e Gabriele Schiavi al violino con Maddalena Scagnelli; con loro a esibirsi, prima di dare spazio al brindisi con i vini della cantina Marchese Malaspina, sarà il gruppo vocale “Le rose e le viole” con Agostino Subacchi.

La serata rappresenta un proseguo della ricerca sui repertori della famiglia Malaspina e sulla figura di Alessandro, straordinario esploratore che viaggiò intorno al mondo da Montevideo alla Cina, dal Canada alla Nuova Zelanda: alla Spagna e al Settecento è dedicata questa serata che offre diverse danze spagnole e brani composti all’estero da compositori italiani come Scarlatti e recupera alcuni brani che riprendono le tematiche delle “pastorelle” composte dai trovatori ospitati nelle corti dei Malaspina.

Federico Perotti, nato a Piacenza nel 1993, si è diplomato con lode in Organo e Composizione organistica e in Composizione presso il conservatorio “G. Verdi” di Como, specializzandosi poi con il maestro Salvatore Sciarrino all’Accademia Chigiana di Siena. Ha partecipato a diversi master di interpretazione di musica organistica tenuti dai maestri Montserrat Torrent, Andreas Liebig, Michael Radulescu, Jean-Claude Zehnder, Christopher Stembridge, Luigi Ferdinando Tagliavini, Enrico Viccardi e Giancarlo Parodi. Sue composizioni sono state eseguite inoltre da “Orchestra Jupiter” di Schio, Quartetto Prometeo, “Altrevoci Ensemble” e da “Collettivo 21”. In qualità di direttore di Coro dirige l’ensemble “Vox Silvae” di Piacenza dal 2015. Attualmente è organista in San Sisto a Piacenza, nel Monastero Benedettino di San Raimondo e nelle parrocchiali di Saliceto di Cadeo e Ponte dell’Olio.

Gabriele Schiavi si è diplomato al Conservatorio “G. Verdi” di Milano con il massimo dei voti. Durante il suo percorso di studi è stato premiato in concorsi: Città di Asti (I premio assoluto), Caffa Righetti (I premio). Ha collaborato con l’ Orchestra del Teatro alla Scala di Milano, Filarmonica della Scala, I Cameristi della Scala, Ensemble Strumentale Scaligero, Accademia Teatro alla Scala (spalla), I Solisti di Pavia, Orchestra Leonore, Orchestra Filarmonica di Torino. Insegna violino per il Val Tidone Summer Camp ed è membro di giuria nella sezione Archi del Val Tidone Music Competition. È docente di violino presso l’Istituto Civico di San Donato Milanese e l’ Accademia del Ridotto di Stradella.

Vuoi segnalare il tuo evento gratuitamente?

clicca qui e compila il modulo!