PiacenzaSera.it -  Notizie in tempo reale, news a Piacenza, cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...
Duomo

Cena Medievale al Museo della Cattedrale

07/07/18

EVENTO GRATUITO
: Museo della Cattedrale Via della Prevostura, - Inizio ore 20
  • cattedralepiacenza@gmail.com
  • Tel. 331.4606435

Attenzione l'evento è già trascorso

Per una notte, il Museo della Cattedrale di Piacenza si trasforma in una taverna medievale. Sabato 7 luglio, dalle ore 20.00, si terrà una cena al lume di candela, con menù tipico di un vero banchetto del Medioevo, in un luogo affascinante e pieno di simboli, che si affaccia sugli scorci inediti delle antiche mura della Cattedrale.

Per partecipare è necessario prenotare al numero di telefono 331.4606435 o via mail, cattedralepiacenza@gmail.com. Il costo è di €50,00.

Per immergersi ancora di più nell’atmosfera, dalle 17.15, i commensali potranno usufruire di una visita guidata esclusiva a I MISTERI DELLA CATTEDRALE. Meraviglie nel labirinto del sapere, lo straordinario percorso che si snoda tra i tesori del Duomo di Piacenza ospitati nel nuovo allestimento del Museo della Cattedrale e la mostra che riporta alla luce alcuni dei più preziosi codici miniati, come il Libro del Maestro del XII secolo o il Salterio di Angilberga, un manoscritto del IX secolo, appartenenti al patrimonio archivistico piacentino, di assoluto rilievo nel panorama europeo.

A questo si integra la salita che, attraverso luoghi segreti, conduce fino alla cupola dove si può ammirare da vicino il ciclo affrescato dal Guercino, composto dai sei scomparti con le immagini dei profeti Aggeo, Osea, Zaccaria, Ezechiele, Michea, Geremia, e dalle lunette in cui si alternano episodi dell’infanzia di Gesù – Annuncio ai Pastori, Adorazione dei pastori, Presentazione al Tempio e Fuga in Egitto – a otto affascinanti Sibille e il fregio del tamburo, cui si aggiungono i due spicchi della cupola che raffigurano i profeti Davide e Isaia, dipinti da Pier Francesco Mazzucchelli detto il Morazzone.

Menù

Mensa I
Abundantia de castanee cum ciceri et porrum
Sformato di farina di castagne nappato di purea di porro accompagnato da ragù di pancetta di scrofa

Mensa II
De la fromentiera
Zuppa di farro e orzo con ceci, cicerchie, fave, fagioli insaporita con pestata di lardo

Mensa III
Pagonella et gallinaceus de le pere et pomi
Pavoncella o tacchinella, farcita con oca disossata a sua volta farcita con pasta di salame, fegatelli d’oca, amaretti. Guarnizione di albicocche e prugne secche. Contorno di pere e mele al forno

Mensa IV
Porcus assatus et tostum
Porchettina ripiena di pollo di Namibia (faraona) disossato, con spezie e aromi d’oriente.
Erbe et spinachia exiliatus et tostum
Accompagnamento di verdure di campo crude e cotte

Mensa V
Dulcis de connubium
Latte in piedi con spezie e melagrana

Bibendum
Vinum dulcis
Vino aromatizzato
Vinum Rubrum
Vino Rosso
Sidro – Idromele – Birra artigianale
Aqua bona da bibere

Vuoi segnalare il tuo evento gratuitamente?

clicca qui e compila il modulo!