PiacenzaSera.it -  Notizie in tempo reale, news a Piacenza, cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...
Locandina Cai

“Il desiderio di infinito. Vita di Giusto Gervasutti”

08/05/18

EVENTO GRATUITO
: Sede Cai Piacenza Stradone Farnese, 39, Piacenza, PC, Italia - Inizio ore 21

Attenzione l'evento è già trascorso

Enrico Camanni, scrittore, giornalista e alpinista protagonista di una serata-spettacolo durante la quale, attraverso immagini, testi e suggestioni, racconta l’uomo e l’alpinista Giusto Gervasutti.

Quasi un dialogo tra i due, che ne ripercorre il legame profondo, uomini lontani nel tempo ma uniti dalla stessa passione e forse da una certa affinità d’animo. Un racconto che spiega anche la genesi del libro ‘Il desiderio di infinito. La vita di Giusto Gervasutti’, libro attraverso cui Camanni ha cercato di umanizzare la figura del Fortissimo.

Nato a Cervignano del Friuli nel 1909, Giusto Gervasutti scopre le Alpi occidentali durante il servizio militare e se ne innamora perdutamente. A ventidue anni si trasferisce a Torino, portando con sé la tecnica e la mentalità del sesto grado. In poco tempo diventa il campione indiscusso dell’alpinismo italiano, insieme a Emilio Comici e Riccardo Cassin. Fa i conti con la dittatura fascista, il mito della montagna e la fabbrica degli eroi. È l’alpinista più moderno della sua epoca, il più visionario.

Enrico Camanni è nato a Torino nel 1957 e sul suo sito www.enricocamanni.it si presenta così: ‘vivo a Pecetto Torinese, scalo e scrivo da molti anni. Sono riuscito a mettere insieme due passioni esigenti: montagna e letteratura’.

L’alpinista ha aperto una decina di vie nuove e ha ripetuto circa 800 itinerari di roccia e ghiaccio. Il giornalista è stato redattore capo della Rivista della Montagna dal 1977 al 1984; ha fondato e diretto per 13 anni la rivista Alp; dal 1999 al 2008 ha diretto l’edizione italiana della rivista internazionale L’Alpe; ha collaborato e collabora con numerosi quotidiani e periodici. Come scrittore e narratore ha pubblicando alcuni racconti e sei romanzi ambientati in diversi periodi storici. Nel 2012 ha inaugurato le Camminate Spirituali sui sentieri delle Alpi occidentali, mentre nel 2014 ho avviato con l’Associazione Dislivelli la start-up del progetto Sweet Mountains, la grande rete del turismo sostenibile sulle Alpi.

Evento in collaborazione con la libreria Fahrenheit.

Vuoi segnalare il tuo evento gratuitamente?

clicca qui e compila il modulo!