PiacenzaSera.it -  Notizie in tempo reale, news a Piacenza, cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...
ESCURSIONE GUIDATA: Il diavolo e il Santo che saltano sui Sassi Neri

Escursione guidata: Il diavolo e il Santo che saltano sui Sassi Neri

09/08/18

EVENTO GRATUITO
: - Inizio ore 16:30 - Fine ore 20:00

Attenzione l'evento è già trascorso

Alla scoperta delle ofioliti, dei celti liguri del dio Penn e delle leggende dell’eterna battaglia tra S. Colombano e il diavolo: dal ponte Gobbo al magico mulino di ghiaccio in cambio dell’inferriata della cripta dell’abbazia.
Al rientro concerto “Trust Me”, Spirit Gospel Choir in piazza Duomo.

A Bobbio non mancano segni della battaglia tra il Santo e il diavolo, il ponte Gobbo, costruito dal diavolo in cambio dell’anima del primo che lo avesse percorso (con la furbizia del Santo nel lanciare un osso e mandare un cane per primo sul ponte) al magico mulino di ghiaccio in cambio dell’inferriata della cripta dell’abbazia del IX sec.

L’escursione questa volta intreccia elementi storici, geologici e religiosi, partendo sempre dalla presenza “magica” delle ofioliti nell’allineamento del crinale Val Trebbia – Val Tidone, luoghi recentemente riscoperti con l’apertura della Via degli Abati, variante appenninica e piacevole del tratto pavese e piacentino della Via Francigena.

GIOVEDI 9 AGOSTO ORE 16:30

RITROVO: presso il parcheggio in Piazza XXV Aprile a Bobbio, da dove ci sposteremo insieme in auto al parcheggio dopo Cadelmonte (10′ auto)

DIFFICOLTÀ: escursionistica (vedi in basso la spiegazione)

DURATA: circa 3,5 ore (al netto delle soste)

DISLIVELLO (salita cumulata): 500 m circa

DISTANZA: 8,5 km circa

Adatto anche ai ragazzi abituati al cammino, consigliato dagli 8 anni. I minori di 18 anni devono essere obbligatoriamente accompagnati da persona adulta responsabile per legge.

PREZZO: 10 € adulti (minori 5 €). La quota comprende il costo dell’accompagnamento e la copertura assicurativa di legge della responsabilità civile professionale della guida. Sono a carico dei partecipanti tutti i costi non espressamente indicati.

PRENOTAZIONE OBBLIGATORIA (per motivi assicurativi) telefonica entro MERCOLEDI 8 AGOSTO entro le 18:00.

NON SONO VALIDE LE ISCRIZIONI DALLA PAGINA FACEBOOK PER ISCRIVERSI È NECESSARIO CONTATTARE LA GUIDA (tel/whatsapp/email). In caso di mancato raggiungimento del numero minimo di iscritti, maltempo o altro impedimento, l’escursione verrà annullata mediante avviso telefonico ai partecipanti.

Per informazioni e prenotazioni:
Guida ambientale escursionistica: Daniele Sogni
Cellulare 333/7324127
trekkingcollipiacentini@gmail.com

TIPO DI FONDO: sentiero

EQUIPAGGIAMENTO:
– vestiario comodo e adeguato, cappellino, mantellina pioggia o k-way

– scarponi o pedule con suola scolpita, scarpe da trail, NON sono adatte le scarpe da ginnastica.

– acqua (almeno 2 l)
Si consiglia di tenere in auto un ricambio completo di vestiario.

INFORMAZIONI DI SICUREZZA:

– si prega di avvisare la guida per qualsiasi necessità relativa all’escursione, con particolare riferimento ad eventuali problemi di salute o allergie. Verrà mantenuta un’andatura adeguata a tutti i partecipanti, NON si tratta di una gara sportiva, necessaria comunque una buona forma fisica e abitudine alla camminata in montagna!

– gli orari sono vincolanti per il buon svolgimento dell’escursione, in caso di problemi e/o ritardi si prega di avvisare tempestivamente la guida.

– la guida, in quanto titolata per legge all’accompagnamento in ambiente naturale, si riserva di valutare, prima dell’iscrizione, ogni partecipante al fine di garantire la sicurezza e la buona riuscita dell’escursione. Le esclusioni motivate in tal senso non possono essere rimborsate o dare seguito a risarcimento danni.

– in caso di rinuncia si prega di informare tempestivamente la guida.

– la partecipazione all’escursione è soggetta al pieno rispetto delle direttive fornite dalla guida. Per motivi di sicurezza la guida si riserva di modificare e/o annullare l’escursione in qualsiasi momento.

– la prenotazione e la partecipazione presuppongono totale e incondizionata accettazione di queste informazioni e la consapevolezza delle proprie condizioni psico-fisiche adeguate al livello di difficoltà.

SPIEGAZIONE DIFFICOLTA’:
E = escursionistica. Itinerari che si svolgono su sentieri di ogni genere, non necessariamente segnalati al piano di calpestio, ma chiaramente riportati in cartografia, ivi compresi quelli che presentano forte esposizione, svolgendo dislivelli e sviluppi sempre superiori a quelli di grado Turistico; sviluppano in zone scarsamente antropizzate, dove l’attraversamento di corsi d’acqua può avvenire a guado, senza però che vi sia pericolo di essere trascinati dalla corrente in caso di caduta.

E’ percorribile anche da famiglie con bambini ed anziani, a patto che siano sufficientemente allenati e in buone condizioni di salute, che non soffrano di vertigini, che siano equipaggiati in modo adeguato e specifico.

Vuoi segnalare il tuo evento gratuitamente?

clicca qui e compila il modulo!