Quantcast
Orchestra Farnesiana

EstateFarnese – Orchestra Farnesiana in Concerto

12/06/21

EVENTO GRATUITO
: Palazzo Farnese - Palazzo Farnese, Piazza della Cittadella, Piacenza, PC, Italia - Inizio ore 21
  • biglietteria@teatrogiocovita.it
  • Tel. 0523-3315578

Attenzione l'evento è già trascorso

Il cortile monumentale di Palazzo Farnese sarà la scenografia, sotto il cielo stellato, della prima edizione di #EstateFarnese, che vedrà alternarsi dal 10 giugno al 13 settembre spettacoli, concerti, danza, prosa, lirica e teatro, oltre al cinema all’Arena Daturi.

Alcuni appuntamenti saranno ad ingresso gratuito, altri prevedono un biglietto che contribuirà a sostenere i costi di realizzazione dello spettacolo. La biglietteria serale sarà operativa a Palazzo Farnese per due ore, nel giorno dell’evento, da tre ore prima a un’ora prima dell’inizio della rappresentazione. In alternativa, è possibile rivolgersi alla biglietteria di Teatro Gioco Vita, in via San Siro 9, aperta da mercoledì a sabato dalle 10 alle 13 (tel. 0523-3315578, biglietteria@teatrogiocovita.it).

Sabato 12 giugno, ore 21

Orchestra Farnesiana in Concerto – IN MEMORIA DELLE VITTIME DEL COVID

Un’orchestra di 26 elementi, in buona parte componenti dell’Orchestra Farnesiana, professionisti che esercitano la loro attività musicale al Teatro Alla Scala di Milano, all’Arena di Verona, al Maggio Musicale Fiorentino, eseguirà alcuni brani di Vivaldi, Mozart, Mascagni e Bach. L’Orchestra si esibirà per un’ora e mezzo circa, sotto la direzione alternata di due maestri, uno dei quali esordiente. Si aggiungono alla Farnesiana, illustri ospiti di chiara fama, come il violino solista Marco Fornaciari, già primo violino dei Solisti Veneti, che ha suonato nei più prestigiosi teatri del mondo; Leonardo Colonna, professore per molti anni al Conservatorio “G. Nicolini” e primo contrabbasso Alla Scala e Lorenzo Missaglia, ex direttore del “Nicolini”. Dirigeranno l’orchestra i maestri Antonio De Lorenzi, già direttore dell’Ogve e dell’Orchestra Toscanini, nonché docente del conservatorio Nicolini (dirigerà Vivaldi e Mozart) e Andrea Bricchi al suo esordio (dirigerà i brani di Mascagni e Bach).

Bricchi è ingegnere, imprenditore e manager, con la passione per la bellezza, l’arte e la musica. E’ tenore dilettante, pianista e ha composto brani di musica classica e leggera, tra cui una “Messa da Requiem” per orchestra, coro, organo e soprano, per rendere omaggio alla madre, deceduta per Covid nel 2020 a cui il concerto è intimamente dedicato. La “Messa” scritta da Bricchi è stata scelta come brano d’apertura del Festival Internazionale Mascagni, a Livorno, nel settembre 2020. L’ingresso sarà libero, nel rispetto comunque delle normative anti-Covid.

Associazione Pierluigi Bricchi per i bambini L’iniziativa è a cura dell’Amministrazione Comunale di Piacenza, della Fondazione Teatri, ed è supportata dal contributo della Banca di Piacenza e di alcuni altri partner. L’Associazione Pierluigi Bricchi per i bambini è nata nel 2017, porta il nome del padre di Andrea, ha sede a Castel San Giovanni e si occupa di progetti pedagogici a sostegno dei bambini e degli studenti già dai primi mesi di vita fino ai percorsi di perfezionamento post universitari: l’Associazione – spiega Bricchi – ha anche una funzione di ascolto, sostegno e assistenza morale, accompagnamento e inserimento sociale. Si prefigge di aiutare i bambini e i ragazzi in difficoltà, proteggerli da ogni violenza e sopruso. L’Associazione ha donato alle scuole di Castelsangiovanni oltre 50 tra violini e violoncelli; ha allestito un’apposita aula di musica e ha sostenuto insegnanti diplomati del Conservatorio per insegnare musica ai bambini in orario curricolare.

Vuoi segnalare il tuo evento gratuitamente?

clicca qui e compila il modulo!