PiacenzaSera.it -  Notizie in tempo reale, news a Piacenza, cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...
Biciclettata

Con Fiab Amolabici sulla ciclopista del Trebbia

02/06 » 02/05/18

EVENTO A PAGAMENTO
: - Inizio ore 8,30
  • Tel. Informazioni: Attilio – cell. 333.3595101

Attenzione l'evento è già trascorso

I Parchi del Ducato e il Parco del Trebbia, Vivo (biciclette), Il Grumo (associazione di promozione sociale di Rivalta) e il Comune di Gossolengo organizzano una biciclettata lungo la ciclopista del Trebbia, con concerto bandistico finale.

Fiab Piacenza Amolabici aderisce liberamente alla manifestazione e impegna i partecipanti solo per la mattinata, secondo questo programma.

Ore 8,30: partenza in bici dalla rotonda dell’aratro alla Besurica
Ore 9,00: ritrovo alla Casa del Parco alla Rossia
A seguire: partenza per raggiungere Rivergaro e ritorno.

Possibili 2 percorsi alternativi:
1) lungo la ciclopista del Parco del Trebbia: percorso adatto a mountain bike perché si sviluppa su sentiero/carraie con diversi punti sconnessi;

2) lungo strade e carraie di facile percorrenza in direzione di Cà Buschi, Roveleto Landi e Rivergaro.
All’arrivo sosta caffè in centro paese (il lungo fiume è occupato da una manifestazione sportiva), poi ritorno alla Rossia dove la banda di Gossolengo eseguirà qualche brano.

Il programma può subire qualche modifica, ma sostanzialmente è definito sugli orari e sul percorso ciclistico.

Rientro previsto: ore 13,00

Difficoltà: Facile – Media

Quota di partecipazione: € 5,00 per i non tesserati

Informazioni: Attilio – cell. 333.3595101

Equipaggiamento: bici con cambio e campanello efficienti, vestiario adeguato, casco, borraccia, crema solare, asciugamano. Pranzo al mulino.

Informazioni – Ricordiamo ai partecipanti alle escursioni che Amolabici non è un’agenzia turistica: gli accompagnatori sono volontari, nessuno è una guida né responsabile degli altri, ognuno partecipa a proprio rischio e risponde del suo comportamento, della conduzione e della sorveglianza della bicicletta e delle cose su di essa trasportate. I partecipanti sono tenuti a informarsi preventivamente sulle caratteristiche del percorso, valutando il proprio stato di salute e il grado di allenamento.

Amolabici pertanto declina ogni responsabilità per qualsiasi danno occorso durante l’escursione. I soci in regola col tesseramento sono sempre assicurati per la RCT della bicicletta 24 ore su 24. I non soci, con il pagamento della quota di partecipazione, sono assicurati per la RCT dal momento della partenza e fino al termine della singola escursione. Il massimale RCT è di € 2.000.000, in caso di sinistro rimane a carico dell’assicurato una franchigia di € 350. Non sono previste altre coperture assicurative.

Vuoi segnalare il tuo evento gratuitamente?

clicca qui e compila il modulo!