PiacenzaSera.it -  Notizie in tempo reale, news a Piacenza, cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...
Il futuro del sessantotto

Il futuro del Sessantotto – Incontro con Lea Melandri

04/05/18

EVENTO GRATUITO
: Auditorium Fondazione Piacenza e Vigevano Fondazione Di Piacenza E Vigevano, Via Sant Eufemia, Piacenza, PC, Italia - Inizio ore 21

Attenzione l'evento è già trascorso

Venerdì 4 Maggio 2018 – ore 21:00 – Auditorium della Fondazione

Il futuro del Sessantotto – INCONTRI SU UN’EPOCA

LEA MELANDRI
Il mio 68: dal movimento non autoritario nella scuola al femminismo

LEA MELANDRI, saggista, scrittrice e giornalista. Attivista del movimento delle donne, ha scritto vari libri al riguardo. Ha diretto dal 1971 al 1978 la rivista “L’erba Voglio” e dal 1987 al 1997 “Lapis. Percorsi della riflessione femminile”. Dal 2011 è presidente della Libera Università delle Donne di Milano, di cui è stata promotrice fin dal 1987.

Introduce 
MASSIMO TOSCANI

Coordina 
NICOLETTA BRACCHI

LA RASSEGNA – 


In occasione del cinquantenario del 1968 la Fondazione di Piacenza e Vigevano propone un articolato programma di eventi volti a scandagliare i vari aspetti di un’epoca tra le più tumultuose e significative del nostro passato recente. 

Il futuro del Sessantotto – questo il titolo – ruoterà attorno ad una serie di incontri che, dal 21 marzo e per circa due mesi, porteranno all’Auditorium della Fondazione rappresentanti del mondo sociale e culturale italiano.

A loro il compito di raccontare il ’68 inteso come epoca seminale nei vari ambiti della società, per comprendere se e quanto i cambiamenti che segnarono la fine degli anni Sessanta (e l’inizio degli anni Settanta) influenzino il nostro presente e, di riflesso, il nostro stesso futuro.

Vuoi segnalare il tuo evento gratuitamente?

clicca qui e compila il modulo!