Quantcast
Tippi e Toppi

“La Castagna Matta” – 2^ Edizione

03/12 » 05/12/21

EVENTO A PAGAMENTO
: Teatro Trieste 34 - Teatro Trieste Trentaquattro, Via Trieste, Piacenza, PC, Italia

Attenzione l'evento è già trascorso

Terzo week end, della Castagna Matta, rassegna in programma fino al 5 dicembre. Nonostante la riapertura dei teatri con capienza al 100% e l’assenza di distanziamento tra gli spettatori, la Direzione Artistica del Teatro Trieste 34 ha deciso di dare la possibilità agli spettatori assistere allo spettacolo in presenza in teatro oppure a distanza tramite lo streaming live. Per la visione degli spettacoli in streaming e per le prenotazioni degli spettacoli in teatro sarà possibile acquistare i biglietto sul sito Oooh Events.

Prezzi biglietto
Streaming € 5
Adulto Teatro € 10
Ridotto Teatro bambino € 6

Venerdì 3 dicembre – ore 21
Can Bagnato – OPERA MINIMA
Di e con: Valentina Musolino, Eugenio Di Vito
Scenografie e disegno luci: Fabio Pecchioli

La camera elegante di una signora annoiata si trasforma in un teatro d’opera. Due personaggi immaginari giocano col mondo dell’opera lirica, creando scenari onirici e
dando vita a trasformazioni inaspettate. Uno spettacolo di teatro fisico visivo per tutte le età.
 Un’elegante signora si annoia nella sua camera e, mentre il suo colf pulisce e ripulisce 
il mobilio, lei sogna di diventare una grande diva d’opera. Ma vivere nel mondo dei sogni ha i suoi rischi: l’immaginazione potrebbe diventare talmente reale da sfuggirci di mano.
 Ecco quindi che tutto si trasforma: la signora, il suo colf, l’intero mobilio e persino il
 pubblico!
 Uno spettacolo di clown musicale, teatro fisico e visuale, che gioca con i clichè dell’opera
 lirica toccando la delicatezza e la comicità dei desideri umani.

Sabato 4 dicembre – ore 21
Giulia Mancini – MIXED BILL

One Mind, Many Souls
Coreografie James Pett
Musiche Phoria, Roly Porter, Johann Johannsson, Vanbur
Durata 20 minuti
Danzatori Matteo Vairo, Michelarcangela Radatti, Carolina Merlo, Simona Pitta, Flavia Meazza

Resilienza
Coreografie Luca Vona
Durata coreografia 16 minuti
Musiche Luca Vona
Danzatori Matteo Vairo, Carolina Merlo, Luca Vona

Disclosing
Coreografie Giulia Mancini
Musiche Manu Delago, Loituma
Durata 18 minuti
Danzatori Matteo Vairo, Michelarcangela Radatti, Carolina Merlo, Simona Pitta, Flavia Meazza

Domenica 5 dicembre – ore 16,30
NATA – TIPPI E TOPPI

Due paesi vicini, in cui si parlano lingue diverse, fanno da sfondo a una storia semplice e delicata, incentrata sull’amicizia e sul rispetto delle diversità.
Once upon a time, c’era una volta Tippi e Toppi, due bambini che abitano rispettivamente a Bibbi e a Poppi (due paesi immaginari ispirati al territorio casentinese): il primo parla esclusivamente in inglese e il secondo in italiano, ma, quasi per magia, si capiscono alla perfezione. 
Gli abitanti delle due cittadine non approvano la loro amicizia, guardandosi con diffidenza, tanto da iniziare una guerra all’ultimo stendardo! Come in epoca medievale, le due fazioni inizieranno così a costruire due torri altissime, una folle gara che coinvolge tutti e che sconvolge le vite dei due piccoli protagonisti.
Riusciranno Tippi e Toppi a restare uniti nonostante le avversità? E soprattutto, saranno in grado di far capire ai propri concittadini che a volte sono proprio le differenze a fare la differenza?
 La compagnia NATA, prendendo spunto dall’omonimo libro scritto da Hugh Cushing, illustratore inglese residente in Casentino, lancia una scommessa per il mondo del teatro ragazzi e della didattica per l’infanzia, confezionando uno spettacolo nel quale l’uso dell’inglese e l’italiano, possa rappresentare un piccolo ripasso per chi sta imparando proprio sui banchi di scuola questa lingua sempre più presente nella vita quotidiana.
 Inoltre, il libro illustrato, in inglese con traduzione letterale a fronte, fornirà spunti di riflessione e materiale didattico a chi voglia approfondire le tematiche e le locuzioni verbali utilizzate nella rappresentazione

Vuoi segnalare il tuo evento gratuitamente?

clicca qui e compila il modulo!