PiacenzaSera.it -  Notizie in tempo reale, news a Piacenza, cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...
Rachel

Martedì d’Essai – Rachel

15/05/18

EVENTO GRATUITO
: Cinema Corso Cinema Corso, Piacenza, PC, Italia - Inizio ore 21

Attenzione l'evento è già trascorso

• RACHEL •
Titolo originale : My Cousin Rachel
Regia: Roger Michell
Cast: Rachel Weisz, Sam Claflin, Holliday Grainger, Iain Glen, Pierfrancesco Favino.
Genere: Drammatico – USA 2017
Durata: 106′

MARTEDÌ 15 Maggio 2018
Ore 17 – doppiato – the delle cinque con offerta di the e pasticcini
Ore 21.15 – doppiato – con presentazione del Dott. Alessandro Malinverni

Rassegna – I MARTEDÌ D’ ESSAI anche in lingua originale –
Rassegna completa : http://www.cinemacorsopc.com/rassegna.html

Diretto da Roger Michell, Rachel è basato sul romanzo di ambientazione ottocentesca “Mia Cugina Rachele”, scritto nel 1950 da Daphne du Maurier. Si tratta, inoltre, del remake dell’omonimo lungometraggio diretto da Henry Koster nel 1952 e interpretato da Olivia de Havilland (Rachel) e Richard Burton (Philip).

Rachel è un thriller psicologico in costume che racconta la storia di Philip Ashley (Sam Claflin), ambientata nei primi dell’Ottocento. Rimasto orfano da piccolo, viene allevato dal cugino Ambrose in una tenuta signorile, nelle nebbiose terre della Cornovaglia. Partito per il continente come scapolo convinto, disinteressato alle donne e assorbito dai propri affari, Ambrose scrive a sorpresa di aver sposato nel viaggio una giovane donna conosciuta in Italia. Da allora le lettere diventano rare e le notizie che riportano fanno temere il peggio. Quando Philip apprende che l’amato parente è infine deceduto in una villa in Toscana e che la vedova di lui, la cugina Rachel (Rachel Weisz), è in viaggio per l’Inghilterra, si ripromette di accogliere la donna con freddezza e ostilità, pianificando malignamente di farle patire i dolori e le sofferenze che, secondo lui, avrebbe inflitto al cugino fino a provocarne la morte. Ma Rachel non è l’arrampicatrice spregiudicata dipinta negli ultimi messaggi di Ambrose, e spicca invece per fascino e dolcezza. In poco tempo riesce a conquistare l’affetto di (quasi) tutti gli abitanti della casa, compreso quello folle e irrazionale del giovane Philip, sul punto di ereditare la proprietà.

Vuoi segnalare il tuo evento gratuitamente?

clicca qui e compila il modulo!