Sentiero del Tidone

Mostra fotografica “Storia e Natura: il Sentiero del Tidone Racconta e Presenta la Val Tidone”

03/05 » 25/05/19

: Biblioteca Passerini – Landi - Biblioteca Passerini-Landi, Via Giosuè Carducci, Piacenza, PC, Italia
  • info@sentierodeltidone.it

Attenzione l'evento è già trascorso

Verrà inaugurata venerdì 3 maggio alle ore 17, presso la biblioteca Passerini Landi di Piacenza, la mostra fotografica “Storia e Natura: il Sentiero del Tidone Racconta e Presenta la Val Tidone“, realizzata dall’associazione “Sentiero del Tidone” in collaborazione con il Comune di Piacenza e l’associazione “La Strada dei Mulini”.

L’evento vedrà la partecipazione dell’assessore alla cultura e al turismo della città Jonathan Papamarenghi e del consigliere provinciale (con delega all’ambiente) Franco Albertini e si svolgerà presso il ‘Salone Monumentale’ della biblioteca. Nell’occasione verrà presentato il primo taccuino della Val Tidone “Val Tidone dolci linee” di Andrea Ambrogio, naturalista e acquarellista.

La mostra sarà liberamente visitabile negli orari di apertura della biblioteca nello spazio espositivo posto al piano terra (ingresso biblioteca) fino al 25 maggio.

“Ringraziamo la biblioteca Passerini Landi e il comune di Piacenza per l’opportunità – dicono gli organizzatori – La mostra sarà un’ulteriore vetrina per promuovere il territorio della Val Tidone e il Sentiero del Tidone e si dividerà in due sezioni: “Natura”, che è il risultato del contest fotografico “Il Sentiero del Tidone e le sue stagioni” che si è tenuto durante l’intero anno 2018 in collaborazione con il gruppo fotografico “Reparto Agitati – Alta Sorveglianza”, a cui sono state aggiunte altre foto realizzate da escursionisti o semplici appassionati e che hanno immortalato il sentiero in varie situazioni e in diversi punti”.

“La sezione Storia (denominata “Un percorso ambientale nella storia e nella cultura religiosa della Val Tidone”) rappresenta invece una novità assoluta: grazie alla fondamentale collaborazione con l’associazione “La Strada dei Mulini” è stato realizzato un apposito pannello (e relative foto) che indica i vari siti di interesse storico, passato e recente, presenti in Val Tidone per i quali il Sentiero rappresenta non solo un sentiero, ma una vera e propria strada di collegamento”.

“Questa sezione ha lo scopo di evidenziare alcuni luoghi di notevole importanza storica, grazie anche a foto aeree molto suggestive, e deve essere considerato come punto di partenza per un discorso storico molto più articolato e che verrà man mano sviluppato sulla base di documentazione certa e comprovata. Lo stesso Sentiero del Tidone è da riconoscere come antico percorso, in quanto fungeva da raccordo tra le vie storiche Francigena, Abati e Postumia: questo aspetto è ben evidenziato nella cartina raffigurata nel pannello”.

Per ogni informazione sulla mostra e sull’inaugurazione rimandiamo ai contatti dell’associazione “Sentiero del Tidone” (info@sentierodeltidone.it) e dell’associazione “La Strada dei Mulini” (info@mulinodellentino.it)

Vuoi segnalare il tuo evento gratuitamente?

clicca qui e compila il modulo!