Quantcast
Vaccarezza - Bobbio

Passeggiata “Sulle orme dei Malaspina”

19/09/21

EVENTO A PAGAMENTO
:
  • bobbio@gruppofai.fondoambiente.it

Attenzione l'evento è già trascorso

A cura del Gruppo FAI Bobbio una passeggiata botanica nel territorio di Vaccarezza con visita esclusiva al parco ottocentesco di Villa Costanza, proprietà della nobile Famiglia Malaspina.

L’area che si sviluppa attorno a Vaccarezza e alla parrocchia di Sant’Eustachio ben rappresenta quel mondo rurale e produttivo che ha permesso di gettare le basi per la crescita di Bobbio, del monastero prima e della città poi. Muoversi in queste zone, composte principalmente da campi coltivati, vigneti e aree boscate, ci permette di raccontare un lato di Bobbio che spesso rimane nascosto dietro un passato (e un presente) fatto principalmente di cultura e prestigio. L’itinerario, che si apre in direzione Sud nel suo primo tratto, ci permette inoltre di assumere un punto d’osservazione privilegiato sulla città e di ammirare le forme caratteristiche della valle del Trebbia, così come le cime che svettano tutt’intorno. La visita alla chiesa di Sant’Eustachio, così come il piccolo tour all’interno del parco privato di Villa Costanza, proprietà della nobile famiglia Malaspina, permettono di completare un quadro esaustivo della zona che ci aiuta a descriverne la bellezza e a raccontarne i significati che ha assunto nel corso della storia. Attività in collaborazione con il gruppo escursionistico I Calcaterra.

La passeggiata si svolgerà in due turni:
-I turno mattino ore 9.30
-II turno pomeriggio ore 14.00

Il percorso, di circa 5 km con un dislivello complessivo in salita di 250 metri, è adatto a tutte le persone in buone condizioni fisiche e si snoderà nell’arco di circa 4 ore, in parte su strada asfaltata e in parte su sentiero sterrato, permettendo di apprezzare le bellezze e le peculiarità del paesaggio. Si raccomanda un abbigliamento adeguato e di portare con sé acqua da bere durante la camminata. Per chi lo desiderasse, è possibile munirsi di pranzo/merenda al sacco, da consumare in loco al termine del percorso. Nei pressi della chiesa è presente anche una fontana di fresca acqua potabile a disposizione dei visitatori. La passeggiata è a contributo minimo, maggiori informazioni e dettagli scrivendo a bobbio@gruppofai.fondoambiente.it.

In ottemperanza ai protocolli Covid-19 i posti sono limitati ed è necessaria la prenotazione entro venerdì 17 settembre scrivendo a bobbio@gruppofai.fondoambiente.it specificando l’orario scelto, i nominativi dei partecipanti, un numero di telefono e i numeri di tessera, se iscritti FAI. In base alle disposizioni del D.L. 105 del 23/7/2021 l’accesso sarà possibile solo alle persone in possesso della certificazione verde Covid-19 (Green Pass) o di tampone negativo entro le ultime 48 ore. Per i bambini al di sotto dei 12 anni il Green Pass non è obbligatorio.

Vuoi segnalare il tuo evento gratuitamente?

clicca qui e compila il modulo!