Quantcast
Gioco Mortale

Presentazione libro “Gioco Mortale”

15/12/19

: Teatro Duse, Cortemaggiore - Inizio ore 17

Attenzione l'evento è già trascorso

Domenica 15 dicembre alle ore 17 presso il Teatro Duse di Cortemaggiore Piacenza l’Associazione teatrale “Filo d’Arianna” con il patrocinio Comune di Cortemaggiore la collaborazione della Biblioteca Civica presenta il libro “Gioco Mortale”. L’autore Valerio Spagnoli dialogherà con Giusy Cafari Panico, Direttrice Artistica del “Piccolo Museo della Poesia” di Piacenza. Durante la presentazione del libro ne verranno interpretati alcuni brani dalle attrici e dagli attori dell’associazione Filo d’Arianna.

Nel romanzo breve “Gioco Mortale” l’autore Valerio Spagnoli si è rifatto alle tipiche caratteristiche dei gialli scandinavi ambientando però il suo testo in una Cortemaggiore nebbiosa e umida, che con le sue vie e le sue storie diventa essa stessa un personaggio, ricorrendo a un registro tra l’ironico ed il grottesco. Grottesco è il protagonista Kurt Aaron, Commissario Capo del fittizio commissariato di Cortemaggiore, un tipo indolente e dagli orizzonti limitati che si ritroverà a risolvere un caso di triplice omicidio in maniera del tutto casuale. Grotteschi sono tutti i personaggi, di fantasia, che popolano una reale, e parzialmente utopica, Cortemaggiore. Grotteschi sono le modalità nelle quali vengono commessi nel giro di quatto giorni e che sono legati in vari modi al mondo del teatro.

Valerio Spagnoli scrive racconti da oltre due decenni, il suo racconto “Pensieri Metropolitani” ha ricevuto la Menzione della Giuria del concorso letterario “Da una fermata dall’altra”. Il testo teatrale “Helga e il Ballo” è stato utilizzato in diverse occasioni per la “Giornate della memoria” mentre “Il Regalo” è stato rappresentato in occasione del Festiva del Diritto del 2015. E’ coautore con Paolo Contini del testo teatrale “Marcovaldo – Le stagioni in città”. Prossimamente verrà pubblicato il suo primo romanzo “Fil Rouge”. Inoltre si occupa di fotografia (con diverse mostre nelle principali gallerie piacentine tra cui Biffi Arte), di Danze Popolari (è tra i fondatori della storica Associazione Danzinfesta), e collabora come Fonico – Tecnico Luci con diverse compagnie teatrali piacentine (Filo d’Arianna, Gli Improbabili e Cantiere Simone Weil”).

Giusy Cafari Panico si è laureata in Scienze Politiche con indirizzo politico internazionale a Pavia. Scrittrice e poetessa, è direttrice artistica del Piccolo Museo della Poesia di Piacenza e della collana editoriale Oltre della Casa Editrice Pegasus. Inoltre collabora come sceneggiatrice con la casa cinematografica di Roma Duept e scrive testi per il teatro. Ha scritto quattro libri di poesia e narrativa. Collabora dal maggio del 2018 con il magazine di Francesco Alberoni “L’amore gli amori”.

Vuoi segnalare il tuo evento gratuitamente?

clicca qui e compila il modulo!