Quantcast
Giulio Ferroni

Presentazione libro “L’Italia di Dante. Viaggio nel paese della Commedia”

03/12/21

EVENTO GRATUITO
: - Inizio ore 16

Attenzione l'evento è già trascorso

Seguendo la traccia della Divina Commedia, e quasi ripetendone il percorso, il critico letterario e storico della letteratura italiana Giulio Ferroni venerdì 3 dicembre alle 16 presenterà, dopo una breve introduzione di Roberto Laurenzano, presso il Laboratorio aperto dell’Ex Chiesa del Carmine, il suo libro “L’Italia di Dante. Viaggio nel paese della Commedia” (La nave di Teseo). Si tratta di un’opera di grande appeal narrativo e letterario grazie alla quale l’autore compie un vero e proprio viaggio all’interno della letteratura e della storia italiane; una mappa del nostro paese illuminata dai luoghi che Dante racconta in poesia:

Ferroni, che con questo libro si è aggiudicato il premio Viareggio-Rèpaci 2020 per la saggistica e il Premio Letterario Internazionale Mondello, sezione Opera Critica, ripercorre da nord a sud, dalla cerchia alpina alla punta estrema della Sicilia, da Firenze al Monferrato, da Montaperti a Verona, da Siena a Roma, Ravenna, Brindisi, gli itinerari danteschi: un percorso attraverso la storia, l’arte, la cultura, con quanto di essa luminosamente resiste e con ciò che la consuma e la insidia; ma anche un viaggio che riesce a restituirci, pur tra le fuggevoli immagini di uno smarrito presente, la profondità sempre nuova della nostra memoria.

La conferenza si inserisce all’interno delle iniziative collaterali legate alla mostra, all’interno dell’iniziativa Dante e la Divina Commedia in Emilia-Romagna, un percorso espositivo diffuso promosso dal Servizio Patrimonio culturale della Regione Emilia-Romagna, in collaborazione con la Società Dantesca Italiana, in occasione del settimo centenario della morte di Dante (1321-2021). Per tutte le informazioni rivolgersi al servizio reference della Biblioteca: 0523.492410 e biblio.reference@comune.piacenza.it o consultare il sito https://www.passerinilandi.piacenza.it. L’ingresso è libero. Secondo le normative attualmente in vigore, occorre mostrare il Green-Pass e resta l’obbligo di indossare la mascherina in modo appropriato.

Vuoi segnalare il tuo evento gratuitamente?

clicca qui e compila il modulo!