PiacenzaSera.it -  Notizie in tempo reale, news a Piacenza, cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...
Fabio Macera

Rassegna “Antichi Organi” – Concerto di Fabio Macera

29/09/18

EVENTO GRATUITO
: - Inizio ore 21

Attenzione l'evento è già trascorso

“Antichi Organi. Un patrimonio da salvare” (31^ Edizione)

Il 7° concerto della XXXI^ Rassegna “Antichi Organi. Un patrimonio da salvare” si terrà sabato 29 (ore 21) presso la Chiesa di Santa Maria Assunta a Trevozzo.

Organo, Fabio Macera

Chi è Fabio Macera – Ha compiuto gli studi musicali con il M° E. Traverso conseguendo il Diploma in Organo e Composizione organistica presso il Conservatorio “G. Cantelli” di Novara. Ha approfondito vari aspetti interpretativi e di prassi esecutiva durante corsi tenuti da illustri docenti quali H. Vogel, Chr. Stembridge, D. Hunter, M. Radulescu e G. Bovet.

Si è perfezionato inoltre nella musica antica e sinfonica francese con J.P. Lecaudey presso l’ École de musique di Saint-Remyde-Provence. Ha tenuto concerti in Italia e all’estero partecipando a vari festival e rassegne organistiche sia in qualità di solista che come accompagnatore di cantanti solisti, di cori e strumentisti. Ha partecipato nel Dicembre 2015 alle “Auditions d’orgue” presso la Cattedrale di Notre-Dame di Parigi.

Nel 2016 la rivista di cultura musicale e discografica “Musica” ha premiato con 5 stelle il suo CD “Armonie d’Organo tra Ottocento e Novecento”, edito dalla casa discografica francese “Fugatto”. Ha fatto parte della Commissione Diocesana per gli organi della Diocesi di Chiavari, per la quale ha collaborato alla catalogazione degli organi e alla realizzazione del volume “Gli Organi della Diocesi di Chiavari”, edito in occasione del Giubileo dell’anno 2000.

È direttore artistico del Festival Organistico Internazionale “Armonie Sacre percorrendo le Terre di Liguria” e socio fondatore dell’Orchestra “Jean Sibelius” di Rapallo. Svolge la sua attività di organista presso lo storico organo Serassi del Santuario del SS. Crocifisso in Borzonasca (GE) e presso la Basilica Arcipresbiterale dei SS. Gervasio e Protasio in Rapallo.

Vuoi segnalare il tuo evento gratuitamente?

clicca qui e compila il modulo!