PiacenzaSera.it -  Notizie in tempo reale, news a Piacenza, cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...
Josè Luiz Uriol

Rassegna “Antichi Organi” – Josè Luiz Uriol

23/09/18

EVENTO GRATUITO
: Santa Maria di Campagna Basilica di Santa Maria di Campagna, Piazzale delle Crociate, Piacenza, PC, Italia

Attenzione l'evento è già trascorso

Il 6° concerto della XXXI^ Rassegna “Antichi Organi. Un patrimonio da salvare” si terrà domenica 23 settembre (ore 21) presso la Basilica di Santa Maria di Campagna a Piacenza.

Organo, Josè Luiz Uriol

Chi è Josè Luiz Uriol – Cattedratico emerito di Organo e Clavicembalo al Conservatorio Superior de Musica di Saragozza, dove è nato. È interprete di indiscutibile prestigio ed è considerato specialista di Musica Antica da Tastiera in campo internazionale. Ha perfezionato i suoi studi musicali sotto la guida dei Maestri, Macario Santiago Kastner e Gustav Leonhardt.

Invitato dai Festival Internazionali e dai Centri musicali piu prestigiosisi è esibito nei cinque Continenti. Come specialista di Musica Antica Spagnola ha realizato numerose incisioni discografiche tra le quali i CD dedicati a Antonio de Cabezón, Pablo Bruna, Domenico Scarlatti, José Ferrer e Carlos Seixas.

Giá Organista titolare degli Organi storici “Jose de Sesma” del Patio de la Infanta e l’Organo “Spaeth” della “Real Capilla de Santa Isabel de Portugal” di Saragozza, nella festività della Epifania di 2009 è stato nominato per unanimità dal “Cabildo Metropolitanio di Saragozza” come Organista ad Honorem della Catadrale del Salvador, La Seo di Saragozza. Fondatore della Sezione di Musica Antica dell’Istituzione “Fernando el Católico” e Direttore Artisico del Corso e del Festival di Musica Antica di Daroca dal 1979 , è inoltre consultente della Rivista di Musicologia “Nassarre”.

José L. González Uriol ha ricevuto la “Cruz de Alfonso X el Sabio” la “Medalla de Oro de las Cortes de Aragón” y la “Medalla al Mérito Cultural” del Gobierno Aragonés per la sua attività al servizio della musica in Aragona.

Oltre al concerto nella prestigiosa Basilica di Santa Maria di Campagna l’Associazione Banda Larga organizza:

Ore 19.00: Lo storico dell’arte Alessandro Malinverni terrà una visita guidata speciale alla Basilica, soffermandosi in particolare sui suoi numerosi legami con i Farnese: dalla statua di Ranuccio I, realizzata da Francesco Mochi, ai magnifici apparati funebri progettati da Ferdinando Galli Bibiena per Ranuccio II e a quelli per l’ultimo duca Antonio.

Ore 20.00: al termine del concerto brindisi organizzato in collaborazione con la cantina “Fratelli Piacentini” di Ziano e il ristorante “Food Love” di Piacenza.

Ore 21.00: Concerto

L’evento è interamente gratuito, ma chiediamo la prenotazione alla mail francesca.volta@gmail.com

Vuoi segnalare il tuo evento gratuitamente?

clicca qui e compila il modulo!