PiacenzaSera.it -  Notizie in tempo reale, news a Piacenza, cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...
Il bacio di Gustav Klimt

“Romeo e Giulietta” riletto dagli studenti del Marconi

09/05/18

EVENTO A PAGAMENTO
: Teatro Gioia Via Melchiorre Gioia, 20/a, Piacenza, PC, Italia - Inizio ore 20,30
  • biglietteria@teatrogiocovita.it
  • Tel. 0523.315578

Attenzione l'evento è già trascorso

Gli studenti dell’Istituto Paritario “Marconi” rileggono con Teatro Gioco Vita una delle opere più famose di Shakespeare: “Romeo e Giulietta”. E’ l’esito di un articolato percorso laboratoriale che ha visto impegnati i ragazzi sotto la guida del regista Nicola Cavallari a partire dallo scorso novembre.

La performance “Romeo e Giulietta” va in scena nello spazio di Via Melchiorre Gioia nell’ambito della rassegna Pre/Visioni proposta da Teatro Gioco Vita e Associazione Amici del Teatro Gioco Vita con il sostegno della Fondazione di Piacenza e Vigevano e dedicata ai giovani artisti delle scuole di teatro, ai laboratori e alle azioni teatrali.

Si tratta di una sezione del cartellone Altri Percorsi della Stagione di Prosa “Tre per Te” del Teatro Municipale, proposta da Teatro Gioco Vita, direzione artistica di Diego Maj, con la Fondazione Teatri di Piacenza, il Comune di Piacenza e il sostegno di Fondazione di Piacenza e Vigevano, con Crédit Agricole – Cariparma main sponsor di Fondazione Teatri.

“Romeo e Giulietta” è una creazione collettiva degli studenti liberamente tratta da Shakespeare e realizzata con la supervisione artistica di Nicola Cavallari. In scena Gaia Aghini, Giacomo Andreoli, Leonardo Baruzzi, Alice Bergamini, Chiara Bersani, Matteo Caliri, Sara Ceconello, Carlo Codeghini, Edoardo Favari, Gaia Flore, Edoardo Fochi, Carlo Guglielmetti, Mara Kavaja, Giorgia Lorandi, Francesca Meli, Arianna Molinari, Cosimo Mosca, Gabriel Palladini, Adele Pellizari, Lucrezia Pecorari, Andrea Pozzoli, Alice Salvi, Valentina Vallavanti, Silvia Zambonini, Carolina Zanangeli, Silvia Zucchi, Sonia Zucchi. Staff tecnico: Alessandro Gelmini (luci), Davide Giacobbi (macchinista). I costumi sono curati da Tania Fedeli.

L’iniziativa del laboratorio è stata resa possibile grazie alla collaborazione della coordinatrice didattica educativa professoressa Vittoria Pollorsi e di tutti gli insegnanti dell’Istituto Paritario “Marconi”.

Vuoi segnalare il tuo evento gratuitamente?

clicca qui e compila il modulo!