PiacenzaSera.it -  Notizie in tempo reale, news a Piacenza, cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...
Donne manifestazione anni '70

Sessantotto delle donne e il femminismo. Una storia non solo italiana

26/05/18

EVENTO GRATUITO
: - Inizio ore 17.30

Attenzione l'evento è già trascorso

“Anche se il nostro maggio…” – Sessantotto e critica del presente. Tre Conversazioni

Terzo incontro sabato 26 maggio, ore 17.30 – PIACENZA, ORTI di VIA DEGANI – ingresso da via Borghetto 124

Sessantotto delle donne e il femminismo. Una storia non solo italiana

Prima negli Usa e poi anche in Europa e in Italia, la critica di tutte le forme di potere autoritario (incluso il consenso di chi il potere lo subisce) intreccia nel ’68 le lotte delle donne all’emergere della riflessione antipatriarcale e sulla differenza di genere. Ne parla e discute coi presenti Anna Bravo.

Anna Bravo ha partecipato ai movimenti, studentesco e delle donne, e ha insegnato Storia Sociale all’Universita di Torino. Si occupa di storia delle donne, memoria e storia della deportazione e del genocidio, resistenza armata e civile. Fra i suoi libri, anche in collaborazione, Storia sociale delle donne nell’Italia contemporanea (2001), Donne e uomini nelle guerre mondiali (2002), A colpi di cuore. Storie del Sessantotto (2008), tutti per Laterza, per cui ha curato (con A. Foa e L. Scaraffia, 2013) il manuale I nuovi fili della memoria. Uomini e donne nella storia. Tra i saggi più recenti: Intervista a Primo Levi (2011), La conta dei salvati (2013), Raccontare la storia (2014) editi da Einaudi. Un suo contributo si legge in G. Crainz, II Sessantotto sequestrato. Cecoslovacchia, Polonia, Jugoslavia e dintorni (Donzelli, 2018).

Incontro organizzato da Cittacomune

Vuoi segnalare il tuo evento gratuitamente?

clicca qui e compila il modulo!