PiacenzaSera.it -  Notizie in tempo reale, news a Piacenza, cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...
Verdi piacentino

Verdi grande gentleman piacentino. Lettere al fattore di Sant’Agata, temi verdiani per pianoforte, cenni storici e aneddoti

12/06/18

EVENTO GRATUITO
: Santa Maria di Campagna Basilica di Santa Maria di Campagna, Piazzale delle Crociate, Piacenza, PC, Italia - Inizio ore 21,15

Attenzione l'evento è già trascorso

Oltre che il periodo d’apertura della “Salita al Pordenone” – prorogato fino al 15 luglio per far fronte alle continue e numerose richieste di prenotazioni provenienti da ogni parte d’Italia – si allunga anche il calendario delle manifestazioni collaterali programmate a corollario del grande evento in corso in S. Maria di Campagna dalla Banca di Piacenza.

Il nuovo ciclo di incontri si aprirà martedì 12 giugno con un appuntamento dedicato alla piacentinità di Giuseppe Verdi, tema a cui il popolare Istituto di credito di via Mazzini – il primo, nel 1994, a valorizzare sul piano scientifico la caratteristica di piacentinità del Maestro – sta dedicando, già da anni, studi, ricerche, mostre e importanti iniziative di carattere culturale.

L’incontro in programma martedì 12 giugno alle 21.15, sul sagrato della basilica di S. Maria di Campagna, s’intitola “Verdi grande gentleman piacentino. Lettere al fattore di Sant’Agata, temi verdiani per pianoforte a quattro mani, cenni storici e aneddoti”. Sarà di scena il Duo pianistico Svar, composto da Simona Rosella Guariso e da Carlo Balzaretti, che accompagnerà in musica – con arie verdiane tratte da Il Trovatore, Rigoletto, La Traviata e dal Nabucco – le letture che verranno proposte da Fabio Biselli e da Giancarlo Contini con la collaborazione de “Gli amici del tabarro”.

Accesso assicurato solo per i prenotati (relaz.esterne@bancadipiacenza.it, tel. 0523.542137) anche per la limitatezza dei posti a sedere.
In caso di maltempo l’evento si svolgerà presso i chiostri del Convento dei frati minori.

Vuoi segnalare il tuo evento gratuitamente?

clicca qui e compila il modulo!