Chiudi X
PiacenzaSera - Notizie, Cronaca, Sport, Politica di Piacenza
12 settembre 2017
Lab per mobilità nell'ex Chiesa del Carmine, presto il bando del Comune
12 settembre 2017
l'ex chiesa del Carmine
Laboratori per la mobilità e logistica urbana e servizi "intelligenti" all'interno dell'ex chiesa del Carmine, presto l'amministrazione comunale di Piacenza emetterà un bando per individuare un gestore in grado di erogare i servizi previsti dal progetto ereditato dalla precedente giunta.

Lo precisa il sindaco di Piacenza Patrizia Barbieri che ha affrontato la questione nel corso del suo intervento lunedì sera alla cena del Rotary Piacenza all'albergo Roma. 

La riunione presieduta da Leonardo Bragalini, si è svolta alla presenza di un numeroso gruppo di soci con diverse autorità (fra cui il presidente esecutivo della Banca di Piacenza Corrado Sforza Fogliani ed il presidente di Piacenza Expo Giuseppe Cavalli) e vari invitati.

Il primo cittadino ha specificato che "la destinazione di utilizzo dei locali dell'ex chiesa è vincolata al progetto e ai finanziamenti regionali arrivati tramite il programma Por-Fesr Asse 6, cioè alla realizzazione di un laboratorio per la mobilità urbana sostenibile, secondo quanto stabilito nell'iter amministrativo del precedente mandato".

"All'interno di questo contesto - precisa - caratterizzato da servizi digitali e 'smart' sarà possibile pensare anche alla definizione di un'offerta culturale e turistica. Presto dovremo individuare il soggetto gestore e per questo sarà emanato un bando dall'amministrazione comunale". 

Come recita la scheda progettuale relativa al recupero dell'ex chiesa del Carmine "l'obiettivo del nuovo laboratorio è di generare uno spazio urbano di fruibilità collettiva che sia in primo luogo orientato a rispondere alla domanda di informazione sulla mobilità in città (a piedi, in bus, in auto), che sia snodo informativo per i servizi della città, che sia spazio fruibile dai cittadini e dai visitatori della città".

All'interno del complesso monumentale troverà così ospitalità un "laboratorio sulla mobilità e la logistica sostenibile capace di interagire con i soggetti protagonisti della mobilità piacentina e con il polo logistico".
Commenti (0)
Non ci sono commenti

Inserisci commento: