Chiudi X
PiacenzaSera - Notizie, Cronaca, Sport, Politica di Piacenza
30 aprile 2017
Primarie Pd, quasi 6mila al voto a Piacenza. Renzi al 72,5 %
30 aprile 2017
Primarie Pd a Piacenza
Paola De Micheli al seggio
Primarie Pd a Piacenza
Primarie Pd a Piacenza
ORE 22,30 - Dalla federazione provinciale del Partito Democratico di Piacenza arrivano i risultati ufficiosi (manca un solo seggio) delle primarie del 30 aprile.

Hanno votato complessivamente 5939 persone in tutta la provincia (2293 nel capoluogo), con un dimezzamento rispetto alle consultazioni di tre anni fa, quando ai seggi si recarono poco più di 13mila persone.

Renzi consegue una vittoria schiacciante con il 72,5 % delle preferenze, Orlando raccoglie il 21,8 ed Emiliano il 5,6.

Il primo commento del segretario provinciale dem Loris Caragnano è per ringraziare tutti i volontari "che hanno reso possibile questa bella giornata". "Il fatto che quasi seimila persone, in una domenica all'interno di un ponte si siano recati ai seggi è un dato importante.

Rispetto a 3 anni fa le circostanze politiche sono del tutto mutate quindi non possibile fare un confronto vero. Da noi Renzi è andato molto forte, forse la scarss capacità di mobilitazione degli altri candidati ha condizionato la nostra affluenza.

Il Pd si conferma una grande forza democratica - conclude - e sfido gli altri partiti e movimenti a dare una prova così ampia di partecipazione".

Emilia-Romagna. Primarie PD seggi 803 su 803

Il Partito Democratico dell'Emilia-Romagna comunica i seguenti dati relativi allo spoglio delle Primarie 2017:

Seggi 803 su 803

Votanti: 216.220
Voti Validi: 214.881
B/N: 1.339

Andrea Orlando 46.976 - (21,86%)
Michele Emiliano 8.801 - (4,1%)
Matteo Renzi 159.104 - (74,04%)

ORE 20 - Urne chiuse nei circa 8mila seggi in cui in tutta Italia si è votato per le primarie del Partito Democratico.

ORE 17
- Alle ore 17 di oggi si sono recati a votare in Emilia-Romagna 163.899 cittadini. E' possibile votare negli 803 seggi allestiti in Emilia-Romagna fino alle ore 20.


ORE 12 - Alle ore 12 si sono recati a votare in Emilia-Romagna 100.450 cittadini per le primarie del Pd. Lo comunica il Partito Democratico regionale.

"In molti seggi - affermano - si registrano code ma le operazioni di voto si stanno svolgendo regolarmente negli 803 seggi allestiti in regione, grazie al lavoro degli oltre 8mila volontari impegnati".

"Una bella giornata di partecipazione, un'altra grande prova di democrazia, nessun come il PD", ha commentato il segretario regionale Paolo Calvano.

LE PRIMARIE - Elettori del Partito Democratico al voto per eleggere il Segretario nazionale del partito e i rappresentanti dell’Emilia-Romagna nell’Assemblea Nazionale.

L'appello al voto

I candidati a segretario nazionale sono Andrea Orlando (www.andreaorlando.info) Michele Emiliano (www.micheleemiliano.it) Matteo Renzi (www.matteorenzi.it).

Nelle primarie del dicembre 2013 nella nostra provincia i votanti erano stati 13101 (voti validi 13070): a prevalere in quell’occasione fu Matteo Renzi con il 60,5% delle preferenze, davanti a Gianni Cuperlo (20,1%) e Giuseppe Civati (14,7%).
Commenti (12)

-


-


-


-


-


-


-


-


-


-


-


-

Inserisci commento: