Chiudi X
PiacenzaSera - Notizie, Cronaca, Sport, Politica di Piacenza
11 novembre 2017
Cantina Valtidone, slogan vincente della classe dell'Itas Raineri 
11 novembre 2017
le classi premiate
le classi premiate
UNO SLOGAN VINCENTE DALLA NEONATA CLASSE SESTA DELL’ITAS RAINERI

Con lo slogan «Vini all’avanguardia dalle solide radici» la classe sesta dell’ITAS Raineri di Piacenza - anno scolastico 2016/17- si è aggiudicata il secondo posto nel concorso indetto per le scuole dalla Cantina Valtidone.

La formula coniata dagli alunni ha inteso sintetizzare i valori culturali e ambientali del territorio rappresentati dai vini prodotti dalla Cantina Valtidone partendo dalle tradizioni, ma con metodi e tecniche innovative.

Dall’analisi delle attività della azienda, effettuata dalla classe con un approccio multidisciplinare, è emerso che in una moderna cantina, come la Cantina Valtidone, la tradizione viene mantenuta e rivisitata con tecnologie all’avanguardia per soddisfare le esigenze del consumatore. Il cliente sceglie infatti in base non solo alle caratteristiche organolettiche, ma anche ai valori e alla realtà del territorio che il produttore e il vino rappresentano, sul piano culturale, sociale e paesaggistico.

La partecipazione al concorso “Cantina Valtidone è…” ha permesso agli alunni della neonata classe sesta di cogliere l’essenza del valore del prodotto “vino”, obiettivo della loro futura attività lavorativa … e di sintetizzarlo in una frase!

Il percorso per elaborare lo slogan, svolto nell’ambito del curricolo di Specializzazione di Enotecnico, ha coinvolto le discipline tecniche (Viticoltura, Enologia, Chimica e Microbiologia enologica, Economia e marketing, Storia della Viticoltura e dei Paesaggi Vitivinicoli, Informatica) previste dal corso post-diploma, istituito nell’anno scolastico 2016/17 presso l’Istituto Tecnico Agrario “Raineri” di Piacenza per gli alunni che conseguono il Diploma di Perito Agrario nell'articolazione Viticoltura ed Enologia.

La classe è arrivata al motto vincente tramite la scelta di tre parole chiave, dalla etimologia più evocativa e significativa del vino e dei suoi valori: AVANGUARDIA (innovazione e ricerca), SOLIDE (patrimonio storico della cantina), RADICI (tradizione, territorio, paesaggio), così come testimoniato dagli stessi studenti che sottolineano come non possa esistere innovazione senza tradizione e nello stesso tempo risulti essere indispensabile percorrere nuove strategie tecnologiche che valorizzino e migliorino i prodotti del nostro territorio.

Il loro studio le loro professionalità maturate hanno portato a conseguire un importante risultato.
Commenti (0)
Non ci sono commenti

Inserisci commento: