Chiudi X
PiacenzaSera - Notizie, Cronaca, Sport, Politica di Piacenza
13 novembre 2017
Vigolzone investe sul wifi: tre hotspot gratuiti e intervento alle scuole
13 novembre 2017
Pc wifi
Prosegue il programma di aggiornamento e potenziamento dell’infrastruttura di telecomunicazione del comune di Vigolzone (Piacenza) con due interventi, entrambi realizzati dalla società Adyda.

Il primo consiste nell’installazione, nell’attuale infrastruttura comunale, di un’antenna più potente, che rende possibile la creazione di un nuovo collegamento radio verso il plesso scolastico di via Castignoli.

"Grazie al ponte radio - precisa il Comune - la velocità di connessione a internet aumenta in modo significativo, passando da 2 Mbps a una connettività simmetrica di 25 Mbps. Contestualmente alla sostituzione dell’antenna è stato anche attivato un nuovo firewall, ossia un sistema di protezione per la rete dei computer utilizzati da bambini e ragazzi in orario scolastico, che consente di filtrare i contenuti web, limitando o impedendo l’accesso ad alcuni siti e proteggendoli così dal rischio di entrare in contatto con contenuti inappropriati o violenti".

“Il costo dell’operazione è di circa 5.000 euro - spiega il consigliere delegato Marco Maggi - una spesa una tantum che, oltre a portare un notevole beneficio tecnico e di performance, permetterà di sfruttare direttamente la rete comunale e quindi di dismettere le attuali utenze scolastiche, con un risparmio netto che ci farà rientrare dall’investimento in 2-3 anni”.

Sono stati inoltre attivati o ripristinati tre hotspot ad accesso gratuito: due nel capoluogo (in piazza Serena e nei pressi dell’oratorio San Mario) e uno a Carmiano presso il salone parrocchiale.

I prossimi interventi, previsti per il 2018, saranno l’aggiornamento del centralino della sede comunale e la conseguente migrazione a telefonia VoIP dell’edificio scolastico.
Commenti (0)
Non ci sono commenti

Inserisci commento: