Quantcast

Vici (Sveglia): “Le nostre proposte per lo sport”

Intervento di Maurizio Vici, candidato della list civica Sveglia a sostegno della candidatura a sindaco di Andrea Paparo. 

Più informazioni su

Intervento di Maurizio Vici, candidato della list civica Sveglia a sostegno della candidatura a sindaco di Andrea Paparo. 

In merito allo sport, la lista civica Sveglia a sostegno del Candidato Sindaco Andrea Paparo, ha le idee molto chiare nell’affrontare il governo della città e ha tra le proprie priorità l’aspetto sociale e aggregativo che lo sport sia a livello dilettantistico che agonistico può dare a tutte le fasce d’età.

 
Tra le priorità vi è quella di realizzare spazi attrezzati per i vari sport (nella loro più varia estensione) liberi e gestiti in maniera “economica” tramite lo scambio di prestazioni, ore di lavoro, manutenzione ecc. da parte di cittadini che in base alle proprie caratteristiche lavorative offrano ore a disposizione di questi impianti ricevendone in cambio l’utilizzo per sé e per altri.
 
In buona sostanza si vorrebbero vedere presto in città e nelle frazioni diversi classici “Playground” pieni di persone che amano il calcetto, il basket, la pallavolo , ecc. ma che non hanno la possibilità, la volontà o la determinazione di frequentare strutture per attività “agonistiche” .
 
Altro argomento caldo che è stato segnalato alla Lista civica Sveglia e’ il gravare di inutili balzelli sull’organizzazione di manifestazioni sportive di ogni genere. Al proposito è necessario che anziché appesantire la lodevole attività di chi organizza manifestazioni sportive si debbano stimolare e incentivare questo tipo di competizioni trattandosi di piacevoli giornate aggregative, di fenomeni sociali da assecondare e stimolare. In definitiva quindi è quanto mai necessario modificare e/o ridurre ogni inutile gravame.
 
Per quanto riguarda invece i finanziamenti alle società sportive dilettantistiche, è utile e opportuno collaborare in modo da avere in cambio dell’erogazione di risorse economiche un riscontro oggettivo e concreto nella manutenzione e nel miglioramento annuo delle strutture. 
 
In taluni casi invece di utilizzare le risorse per avvalersi delle “prestazioni” di un atleta che può fare la differenza e rendere la squadra maggiormente competitiva sarebbe auspicabile usarne perlomeno una percentuale rilevante per il miglioramento delle strutture stesse. 
 
Ultima considerazione sulla situazione strutturale sportiva a Piacenza:
Pista di pattinaggio – L’unica pista di pattinaggio della nostra città si trova in Via Stradella (struttura di ferro con telone senza tribune e con riscaldamento a soffioni). Così come realizzata la pista può essere utilizzata solo per competizioni provinciali non essendo idonea ad accogliere manifestazioni di livello superiore. Inoltre tale pista viene spesso utilizzata in contemporanea con gli allenamenti di Hockey con evidenti disagi per ogni atleta. 
 
La lista civica Sveglia e il Candidato Sindaco Andrea Paparo hanno la volontà, la capacità di ascolto, la proattivita’ per poter “FARE” e gestire queste problematiche al meglio oltreché la competenza di chi proviene dalla frequentazione del mondo sportivo con la conseguente esperienza e conoscenza dei problemi che quotidianamente si riscontrano.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.