Quantcast

Champions, Copra cerca riscatto contro Lugano (ore 20,30)

Piacenza ha quindi la necessità di combattere e rialzarsi da questo periodo buio e il riscatto potrebbe arrivare già con la gara di giovedì 4 dicembre

Più informazioni su

CHAMPIONS LEAGUE: PIACENZA CERCA RISCATTO CON LA SFIDA CON I #DRAGONS LUGANO

E’ inutile negarlo, la Copra Piacenza sta affrontando un brutto momento: l’ultimo match in SuperLega UnipolSai con Perugia ha sancito per Hristo Zlatanov e compagni la terza sconfitta consecutiva, la quinta considerando anche la DenizBank Champions League.

Piacenza ha quindi la necessità di combattere e rialzarsi da questo periodo buio e il riscatto potrebbe arrivare già con la gara di giovedì 4 dicembre (ore 20:30, differita Fox Sports 2 HD dalle ore 22.30 oppure diretta su ww.laola1.tv) con la sfida europea di Champions League con i #Dragons Lugano.

Dopo la sfida dell’anticipo dell’ottava giornata di Campionato con Perugia il PalaBanca di Piacenza riaccenderà i riflettori per illuminare la sfida della massima competizione europea con gli svizzeri di Lugano, attualmente fanalino di coda del Pool A a causa delle due precedenti sconfitte con la Knack Roeselare (1-3) e con la Tomis Constanta (3-0).

Per la Copra Piacenza il match di giovedì sera e il successivo, in trasferta a Lugano in programma il 17 dicembre, saranno di fondamentale importanza per continuare il cammino in Champions League: i biancorossi (a quota 2 punti) in questi due confronti dovranno cercare infatti necessariamente sei punti per recuperare il duo di testa composto da Constata e da Roeselare (attualmente pari a quota 5).
Se i Dragons Lugano rappresentano il fanalino di coda in Champion League, gli svizzeri stanno affrontando tutt’altro cammino nel proprio Campionato: secondi in classifica, con 17 punti, hanno in cassaforte ben 6 vittorie su 7 gare disputate e si distanziano di soli 4 punti dalla prima in classifica, Lausanne UCI.

“Sono felice di incontrare Lugano nel nostro cammino in Champions League – afferma Marco Camperi, assistant coach Copra Piacenza ed ex assistant coach della Dragons Lugano – giovedì rivedrò con piacere degli amici di vecchia data. Lugano è una squadra con una buona organizzazione di gioco, è una squadra che lotta, combatte e cerca di sopperire ai cambi dello scorso anno e le mancanza tecnico-fisico di alcuni giocatori con l’unione di squadra. Gli svizzeri arriveranno a Piacenza con nulla da perdere e quindi riusciranno a giocare con grande tranquillità”.

Giovedì 4 dicembre 2014, ore 20.30
Copra Piacenza (ITA) – Dragons Lugano (SUI) Differita Fox Sports 2 HD (canale 213 del decoder Sky) dalle ore 22.30 – Commento di Stefano Locatelli e Franco Bertoli
(Hosnut-Mezoffy)

LA FORMULA
La 2015 Champions League vede al via 28 squadre divise in 7 gironi da 4 squadre. Da questa League Round vengono promosse al turno successivo le prime classificate di ogni girone, e le migliori cinque seconde. La CEV sceglie a quel punto la candidata ad ospitare la Final Four tra le 12 squadre classificate, la quale accede direttamente in Semifinale (la sesta migliore seconda la rimpiazza per il passaggio di turno). La settima migliore seconda e le tre migliori terze classificate vanno a giocare la CEV Cup entrando nel Challenge Round.
Seguono i PlayOffs 12 e i PlayOffs 6, che qualificano le tre squadre per le Semifinali.
Tutti i turni sono con gare di andata e ritorno, tranne la Final Four.

La Champions League in TV
Tutti i turni di Champions sono visibili in streaming su www.laola1.tv
Fox International Channels Italy, che si è assicurata i diritti tv della manifestazione, trasmetterà tutte le gare in onda su Fox Sports 2 HD, canale 213 di SKY.

OLTRE ALLA PARTITA, AL PALABANCA
VOTA L’MVP E VINCI ANCHE IN CHAMPIONS LEAGUE – COPRA VOLLEY APP
Da questa stagione, grazie alla Copra Volley App, sarà possibile votare il “The Best” del PalaBanca anche nel corso delle partite della 2015 DenizBank Champions League.
La versione 2.0 della App biancorossa, già disponibile gratuitamente per Android, iOs e Windows Phone, è stata arricchita e potenziata rispetto a quella dello scorso anno.
Rispetto alla scorsa stagione sono tante le novità e si è deciso di compiere un grande passo in avanti, in modo da avvicinare ulteriormente squadra e tifosi, permettendo a chi segue le vicende biancorosse di rimanere sempre vicino alla formazione di Radici. Chi scarica la nuova app sarà sempre aggiornato su tutte le notizie e le iniziative della Copra Piacenza e potrà guardare video che raccontano gli allenamenti, le partite e più in generale tutte le emozioni biancorosse.
La nuova versione della App è già disponibile in tutti gli app store. In alcuni casi i possessori della vecchia versione dovranno fare l’aggiornamento manualmente. Per farlo è sufficiente aprire l’app store del proprio telefono e cercare tra gli aggiornamenti, oppure cercare “Copra Volley” e installare la nuova versione.
Per le gare casalinghe della DenizBank Champions League il “bottino” del The Best e del tifoso estratto a sorte tra i votanti sarà ricco ma soprattutto succulento: la premiazione per entrambi infatti sarà a cura del Consorzio Salumi DOP Piacentini.

COSORZIO SALUMI DOP PIACENTINI E COPRA: INSIEME PER FARE CONOSCERE IL TERRITORIO

La prima fase della manifestazione, la League Round, ha visto impegnati Hristo Zlatanov e compagni contro i rumeni della Tomis Costanza, i belgi della Knack Roeselare e, domani, contro gli svizzeri della #Dragons Lugano.
Le tre sfide casalinghe (con fischio d’inizio per le 20:30 del 4 dicembre con Lugano e del 20 gennaio con Roeselare) incluse nell’abbonamento stagionale della Copra Volley 2014/2015 permetteranno agli uomini di coach Radici di rappresentare un’eccellenza riservata esclusivamente al territorio piacentino, ovvero la Coppa Piacentina.
Il Consorzio Salumi DOP Piacentini ha abbracciato questa iniziativa con l’obiettivo di esportare e far conoscere la cultura dei sapori e dei gusti tipici del territorio emiliano anche al di fuori del territorio italiano sfruttando l’opportunità degli incontri di Champions League e la relativa conoscenza con diverse nazionalità.
Il progetto si concretizza nell’offrire la possibilità ai club esteri di assaggiare questo meraviglioso prodotto della nostra terra: la squadra straniera che scenderà sul campo del PalaBanca, nella fase del saluto iniziale e a giocatori schierati in campo, riceverà sottorete in regalo un cesto di prodotti piacentini.
L’iniziativa però non si limiterà alla consegna del presente alla squadra ospite ma si estenderà infatti anche alla premiazione a cura del Presidente del Consorzio Salumi Dop Piacentini Antonio Grossetti, a fine di ogni incontro, dell’atleta votato come il The Best della partita e al fortunato tifoso che verrà sorteggiato tra i votanti.
Sarà quindi l’occasione per divulgare e far conoscere in Europa l’unione di due prodotti piacentini e per portare il più in alto possibile il nome della nostra terra e di alcuni dei suoi migliori prodotti.

PREVENDITA 3RD LEG DENIZBANK CHAMPIONS LEAGUE

Ricordiamo che la sfida tra Copra Piacenza – #Dragons Lugano è compresa nell’abbonamento stagionale Copra Volley 2014/2015.
La prevendita della seconda partita casalinga della DenizBank Champions League sarà attiva esclusivamente la sera della gara, giovedì 4 dicembre, presso le casse del PalaBanca. L’apertura delle casse è prevista per le ore 19:00 di giovedì 4 dicembre.

I prezzi
Tribuna numerata intera: €20
Tribuna numerata ridotta: €15
Tribuna libera intera: €15
Tribuna libera ridotta:10

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.