Quantcast

Le Rubriche di PiacenzaSera - UniCatt

A S. Vittore 4 incontri per riflettere sul ruolo dei genitori

Dall’11 gennaio, 4 incontri presso la parrocchia di San Vittore per riflettere sulle criticità e sulla ricchezza del ruolo di genitore. Coordinatore scientifico del percorso il prof. Daniele Bruzzone, docente di Pedagogia della facoltà di Scienze della formazione piacentina

Più informazioni su

ESSERE GENITORE: UN VIAGGIO INSIEME AI FIGLI

Dall’11 gennaio, 4 incontri presso la parrocchia di San Vittore per riflettere sulle criticità e sulla ricchezza del ruolo di genitore. Coordinatore scientifico del percorso il prof. Daniele Bruzzone, docente di Pedagogia della facoltà di Scienze della formazione piacentina.

Il dono più grande che si può fare ai figli?
Non aver paura di mostrare i propri limiti, dare spazio ai figli perché possano diventare se stessi e non ciò che gli altri chiedono, dimostrare ogni giorno che la felicità risiede nel vivere per qualcosa o per qualcuno.
Non ci sono ricette per essere buoni genitori ed il genitore perfetto, si sa, non esiste.

Ma davanti all’incertezza, alla fragilità e alla complessità dell’essere genitore oggi, è importante rispondere con occasioni di incontro e confronto, perché l’educazione delle nuove generazioni non è un fatto privato ma un impegno che riguarda tutta la società

E’ proprio in questa prospettiva che si inserisce il percorso formativo che da domenica 11 gennaio dalle 15.30 alle 17.30, si propone presso la parrocchia della Besurica, con il coordinamento scientifico dell’Università Cattolica, facoltà di Scienze della formazione. 4 incontri per un percorso che propone una riflessione sull’educare nell’era dell’incertezza.

Per informazioni e iscrizioni occorre rivolgersi alla segreteria della parrocchia di San Vittore (tel. 0523 751318) entro il 31 dicembre.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.