Quantcast

Tennistavolo A1, per Cortemaggiore ostacolo Bagnolese

La capolista Teco Corte-Auto è attesa da tre sfide importanti: si parte sabato a Cortemaggiore contro la Bagnolese, poi si giocherà in Sardegna in quel di Norbello e poi di nuovo in casa contro lo Zeus

Più informazioni su

Dopo la pausa riprende il cammino della serie A-1 femminile di tennistavolo. La capolista Teco Corte-Auto è attesa da tre sfide importanti: si parte sabato a Cortemaggiore contro la Bagnolese, poi si giocherà in Sardegna in quel di Norbello e poi di nuovo in casa contro lo Zeus.

Rispetto all’avvio di campionato si alza quindi l’asticella di difficoltà per la squadra piacentina, che ad oggi ha messo in mostra una ottima Giorgia Piccolin (6 vittorie in altrettanti incontri) insieme alla stella Wang Yu. Sottotono invece Laura Negrisoli, ancora lontana dalla forma migliore.  

La Bagnolese, ancora imbattuta, è ad una sola lunghezza dal Corte in classifica: servirà una squadra concentrata e capace di mettere in campo tecnica e motivazioni.

Le mantovane vantano un organico importante, con la cinese Liang Yuqi, la mancina Cristina Semenza e Tania Steshenko, ex azzurra che ha ripreso a pieno l’attività dopo un periodo di pausa. Attenzione anche a Nicoletta Stefanova, asso mancino attualmente non utilizzata. Squadre in campo domenica alle ore 15, arbitro dell’incontro Nicola Capurso di Parma

 

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.