Quantcast

Promozione turistica, il Festival del Monterosso e della Malvasia brindano insieme

In un’ottica di valorizzazione dei propri territori e del proprio vino, i comuni di Castellarquato e Sala Baganza hanno deciso di fare squadra e di promuoversi vicendevolmente attraverso i rispettivi Festival

Più informazioni su

Il Festival del Monterosso Val d’Arda è ormai un evento molto atteso; nei giorni 21/22 maggio 2016 le cantine di produzione del vino proporranno il loro prodotto attraverso degustazioni guidate per il borgo di Castell’Arquato, dove i partecipanti potranno conoscere inoltre la storia, le tradizioni e la cucina di questa valle.

Durante la due giorni dedicata al vino saranno presenti anche stands gastronomici, street food ed altre manifestazioni, eventi collaterali.

GEMELLAGGIO “MONTEROSSO FESTIVAL” E “FESTIVAL DELLA MALVASIA” – Presso la Sala Consiliare di Palazzo dei Podestà di Castell’Arquato si è svolta la presentazione di un progetto “in rete”tra i Comuni di Castell’Arquato e di Sala Baganza (Pr).

In un’ottica di valorizzazione dei propri territori e del proprio vino, i due comuni hanno deciso di fare squadra e di promuoversi vicendevolmente; attraverso i rispettivi Festival, del Monterosso (21 e 22 maggio) e della Malvasia (dal 13 al 15 maggio), considerati i due più importanti eventi legati alla vitivinicoltura della Food Valley Emiliana, i due borghi si metteranno in mostra presentando le loro eccellenze enogastronomiche, turistiche e storiche.

Sono intervenuti: il sindaco di Sala Baganza Cristina Merusi, Tiziana Meneghelli, Assessore alla cultura Castell’Arquato, Aldo Stocchi, Presidente Pro Loco Sala Baganza – Festival del Malvasia, Franco Ticchi, Presidente AVIS Castell’Arquato – Monterosso Festival.

Ospiti della Conferenza stampa FISAR (Federazione Italiana Sommelier, ONAV(Organizzazione Nazionale Assaggiatori di Vino), Le Cantine produttrici di vino, IAT di Castell’Arquato, Pro Loco Castell’Arquato. Durante la Conferenza Stampa sono stati  illustrati i primi eventi legati al Monterosso Festival che precedono il weekend del 21 e 22 maggio.

Il prossimo in programma è l’Apericena presso lo storico ristorante “Da Faccini” il 10 maggio (dalle ore 19), dove verranno proposti esclusivamente prodotti DOP del territorio piacentino ed i vini di alcune cantine che parteciperanno al Festival 2016.

Il Costo della serata è di 15 Euro; prenotazione obbligatoria allo 0523 896340 (Ristorante da Faccini,loc. S.Antonio di Castell’Arquato, giorno di chiusura mercoledi)

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.