Trespidi: “Per l’ospedale parcheggio da 300 posti in via Anguissola”

"Ho già avuto modo di incontrare - ha detto - i proprietari dell'area che potrà essere utilizzata come parcheggio pubblico, con oneri a carico del Comune"

Più informazioni su

“Il parcheggio dell’ospedale è uno dei primi problemi che, chi sarà eletto sindaco di Piacenza, dovrà affrontare”.

Lo afferma Massimo Trespidi, candidato sindaco di Piacenza.

“Siamo in una situazione paradossale – ha detto nel corso di una conferenza stampa -, perché chi va allo stadio può parcheggiare gratuitamente, chi va all’ospedale per motivi di lavoro o di salute invece deve far fronte a svariati disagi. Va trovata una soluzione”.

“Ho già avuto modo di incontrare i proprietari di un’area che potrà essere utilizzata come parcheggio pubblico, con oneri a carico del Comune. Siamo ancora in una fase preliminare, posso dire però che l’area è di 6mila metri quadrati, è già illuminata, asfaltata e recintata. Secondo alcuni tecnici che hanno avuto modo di stendere un progetto preliminare potrebbe ospitare 250-300 posti auto. Si trova in via Anguissola, vicino ai campi Turris Spes”.

“Se questa operazione andrà in porto – ha aggiunto Trespidi – , crediamo possa essere una soluzione molto importante. Prevedo di costruire una pista pedonale, dal parcheggio fino alla rotonda di via XXI aprile. Se questa ipotesi grazie ai contatti già avuti potrà concretizzarsi, sono convinto che da sindaco della città potremo dare quest’area ai piacentini entro fine anno”. 

“È una proposta importante, che va nel merito del problema – conclude Trespidi. È la concretezza dell’amministrazione che vogliamo incarnare. È la politica del fare bene e presto’.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.