Lyons, sconfitta per la seconda squadra a Parabiago

Più informazioni su

Deciso miglioramento per la seconda squadra dei Rugby Lyons (Serie C) allenata da Simone Bossi, che purtroppo torna a casa da Parabiago con un pugno di mosche: gli ultimi dieci minuti sono stati fatali ai giovani leoni, che dopo aver disputato un’ottima prova subiscono due mete pesantissime che fissano il risultato finale sul 24 a 12 per i padroni di casa.

Partita molto equilibrata tra due squadre che hanno offerto una bella prestazione, soprattutto in fase difensiva, dando vita a un match godibile. I primi a muovere il tabellino sono stati i Lyons, con Rossi che dopo un primo tentativo a vuoto trova la via dei pali dalla piazzola, prima della pronta reazione del Parabiago che già al 10’ segna la prima meta con una maul avanzante.

I padroni di casa hanno una squadra molto più fisica, mentre i bianconeri sfruttano bene il gioco al piede e trovano degli ottimi break con i trequarti. Altri due piazzati di Rossi ed è nuovo vantaggio Lyons al 19’ per 7-9.

Nel momento in cui i Lyons sembrano poter allungare le mani sulla partita arriva però un calcio stoppato da parte del Parabiago, e sulla seguente azione pericolosa Cavanna spende il giallo con un “in avanti” che salva una meta quasi certa.

Nei 10 minuti di inferiorità i bianconeri resistono bene in difesa, concedendo “solo” tre punti agli avversari, e hanno anche l’occasione per rispondere una volta ristabilita la parità numerica, me vengono fermati un paio di volte a pochi centimetri dalla meta. Si va all’intervallo sul 10-9.

Nel secondo tempo la partita si fa più nervosa e spezzettata, nonostante le squadre non abbiano più grosse ambizioni in questo campionato entrambe vogliono vincere ma nessuna delle due riesce a prevalere. Un altro break in attacco dei Lyons viene fermato fallosamente e Rossi ancora una volta riporta davanti i suoi dalla piazzola al 60’.

Ma alla lunga la fisicità del Parabiago viene fuori, e al 72’ arriva la meta che taglia le gambe ai bianconeri, che si erano difesi alla perfezione per gran parte della partita. Le forze rimaste sono poche, e al 78’ un grave errore difensivo viene punito subito dai padroni di casa, che segnano la terza meta che chiude definitivamente l’incontro.

Segnali di ripresa dunque per i Lyons, che non sono stati sufficienti ma rendono meno amara la sconfitta. Mancano solo due giornate al termine del campionato di Serie C, e nella Poule Promozione le cose sono tutte decise, con il Rugby Franciacorta matematicamente in Serie B.

Per i Lyons non resta che difendere la piazza d’onore, a partire dalla prossima sfida casalinga proprio contro la squadra bresciana.

Rugby Parabiago – Rugby Lyons 24 – 12

Rugby Lyons: Bellassi, Rattotti, Cavanna Pa, Molinari, Rossi, Spezia, Rivetti, Hess, Borghi, Cavanna Pi, Cazzarini, Dosi, Groppelli G, Groppi, Cantù. A disp: Gatti, Bianchi, Malchiodi, Tasha, Santagostino, Groppelli N

Marcatori Lyons: 5’ cp Rossi (0-3); 14’ cp Rossi (7-6); 19’ cp Rossi (7-9); 60’ cp Rossi (10-12)

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.