Quantcast

“Degrado e incuria nel giardino Monte Pasubio”

“Vogliamo portare all’attenzione, ancora una volta, lo stato di profondo degrado e incuria del Giardino Monte Pasubio, inaugurato appena 5 anni fa”.

Lo segnala l’associazione “Rete” – Case Popolari, con diverse fotografie che documentano la situazione dell’area verde in via Spezzaferri a Piacenza. “In un anno e mezzo, tranne un periodo in cui sembrava poter migliorare la situazione, ritroviamo ancora buche, pavimentazione danneggiata e pericolosissima, giochi distrutti e inutilizzabili e, a simbolo di tutto ciò, l’insegna del parco gettata a terra assieme al palo che lo sostiene. Inoltre, da testimonianza di alcuni residenti, il parco è frequentato da bande di giovani che disturbano la quiete con schiamazzi, oltre a bere e fumare spinelli” – dice il referente dell’associazione Manuel Radaelli.

“Confidiamo che si possa finalmente porre rimedio ad una situazione che danneggia l’immagine di una tranquilla zona residenziale” – conclude.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.