Quantcast

Passaggio pedonale a Sant’Antonio in sicurezza. Tassi: “Risolto problema annoso”

Hanno avuto termine nei giorni scorsi i lavori di ampliamento del passaggio ciclopedonale lungo la via Emilia Pavese all’interno dell’abitato di Sant’Antonio (Piacenza), che ora permette un transito in sicurezza per pedoni e ciclisti. Il tratto interessato, di circa 75 metri di lunghezza, ha riguardato la sistemazione del manto e la posa di un cordolo di separazione dalla sede stradale.

“E’ un intervento che rivestiva un’assoluta priorità per gli abitanti della zona, che da moltissimi anni chiedevano di trovare una soluzione per poter transitare in sicurezza in quel tratto – sottolinea l’Assessore ai Lavori Pubblici, Marco Tassi, che ringrazia anche il consigliere Sergio Pecorara per la costante attenzione alle problematiche della frazione di Sant’Antonio”. Aggiunge Tassi: “Senza interferire con le proprietà private che insistono su quel tratto e senza gravare sul traffico stradale, siamo riusciti, grazie all’attenta progettazione degli uffici, che ringrazio, a intervenire con un’opera che permette a bici, pedoni e carrozzine di transitare ora in maggiore sicurezza”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.