PiacenzaSera.it -  Notizie in tempo reale, news a Piacenza, cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Lame d’oro per il Pettorelli, vittorie a Pavia e Parma foto

Più informazioni su

Altri spadisti del Pettorelli (Piacenza) conquistano la vetta più alta del podio. A brillare, la scorsa settimana sono stati l’esordiente Valentino Monaco e la cadetta Vittoria Varesi. Altri quattro, invece, hanno raggiunto la finale (nella scherma i primi otto posti).

La pioggia di piazzamenti è cominciata la scorsa settimana al Trofeo Minions di Pavia. Oltre a Monaco, in settima posizione si è piazzato Andrea Bossalini. I due figli d’arte (il primo è figlio del maestro Francesco, il secondo del Boss) hanno superato agevolmente i gironi, per poi vincere le diverse dirette che li hanno portati in finale. Sempre a Pavia, nella categoria esordienti, si registra il buon settimo posto di Camilla Parenti. Il resto della pattuglia biancorossa, composta da Katrina Osso, Arianna Paganini e Giacomo Salvarani (alla sua prima gara) si è fermata alla prima diretta, dopo i gironi. Altro piazzamento di rilievo, nella categoria Prime lame, per Gaia Floridi che ha terminato all’ottavo posto.

Il primo posto lo ha, poi, conquistato nei cadetti Vittoria Varesi, al termine della quarta prova del Trofeo Emilia che si è svolta a Parma. I riflettori si sono accesi anche su Michele Comolatti, secondo e Luca Visentini, quarto.

Intanto continua l’attiva di maestro di Alessandro Bossalini. Il presidente del Circolo Pettoralli è reduce da due impegni internazionali. Il primo lo ha portato in Spagna, in Catalogna, dove nella città di Amposta ha tenuto un corso teorico-pratico ai tecnici iberici. Il Boss, per conto della Federazione scherma italiana, ha spiegato nuovi metodi di insegnamento a maestri e istruttore spagnoli. La settimana scorsa, invece, in qualità di allenatore della nazionale di spada ha seguito le lame azzurre a Budapest, per la tappa di Coppa del mondo che ha visto l’affermazione di Mara Navarria. Prossima tappa, sempre come insegnante di didattica della scherma, per Bossalini sarà ancora la Spagna dove terrà un corso a Madrid.

Nelle foto i giovani atleti del Pettorelli a Pavia, il primo da sinistra è il vincitore Valentino Monaco e Vittoria Varesi, vincitrice del Trofeo Emilia.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.