PiacenzaSera.it -  Notizie in tempo reale, news a Piacenza, cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

“Devo vincere la casa all’asta”, si finge il nipote e le ruba 8mila euro

Più informazioni su

“Devo vincere la casa all’asta”, si finge il nipote e ruba ad una 84enne di Piacenza denaro e monili in oro per 8mila euro.

Un’altro odioso raggiro messo a segno ai danni di un’anziana, che nel tardo pomeriggio del 25 settembre si è rivolta alla stazione dei carabinieri di Piacenza Principale.

L’anziana ha spiegato ai militari di aver ricevuto una telefonata a casa al mattino, da quello che credeva essere suo nipote e invece si è rivelato essere un truffatore.

Il falso famigliare le ha detto di avere necessità di avere entro la mattina una somma importante per bloccare per tempo un’asta immobiliare, che gli avrebbe consentito di acquistare un appartamento.

Denaro che sarebbe servito solo a bloccare l’asta e che le avrebbe restituito il giorno successivo.

La pressante richiesta ha confuso l’anziana, che ha accettato di andare a ritirare in banca una consistente somma, pari a 7mila euro, a cui ha aggiunto gioielli in oro dal valore di circa 1000 euro.

Preziosi che ha consegnato nelle mani di un presunto notaio incaricato di ritirarlo, che le ha dato appuntamento in via Genova.

L’84enne non ha poi più avuto alcuna notizia e quindi il giorno dopo ha scritto un sms al nipote, che però le ha risposto di non sapere di cosa stesse parlando.

Alla vittima non è rimasto che rivolgersi ai carabinieri.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.