Sandra Ponzini la settima candidata a sindaco

La consigliera comunale uscente, passata dal Pd al gruppo misto, sarà in corsa alla testa della lista promossa dal Movimento Articolo 1 Democratici e Progressisti

Più informazioni su

C’è anche Sandra Ponzini in corsa alle comunali di Piacenza dell’11 giugno.

La consigliera comunale uscente, passata dal Pd al gruppo misto, sarà in corsa alla testa della lista promossa dal Movimento Articolo 1 Democratici e Progressisti

Una lista che avrà una forte connotazione civica e candiderà diversi esponenti usciti dal Pd appartenenti all’area bersaniana, con l’intento di intercettare un elettorato di centrosinistra che si è allontanato dai dem.

L’elenco dei candidati è ancora in allestimento: la scelta di schierare come portacolori Sandra Ponzini è arrivata dopo la rinuncia dell’ex vicesindaco di Piacenza Francesco Cacciatore, resa nota con una lettera pubblica.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.