La paziente va in bagno, il ladro ruba il portafoglio e scappa

Più informazioni su

La paziente va in bagno e un ladro ne approfitta per entrare nella sua stanza e rubarle il portafogli.

L’odioso furto è andato a segno nel pomeriggio dell’8 gennaio in una clinica di Piacenza.

Vittima una 41enne, ospite della struttura.

La donna, intorno alle 16.30 si è assentata dalla stanza per andare ai servizi igienici, quando ha sentito la madre urlare.

È subito tornata nella stanza, dove un giovane, approfittando della temporanea assenza, si era intrufolato per rubare il suo portafoglio custodito nella borsetta, appoggiata su una sedia.

Un furto fulmineo che la famigliare della donna non è riuscita a impedire.

L’uomo si è poi dileguato senza lasciare traccia.

Nel bottino 60 euro in contanti, carte di credito e documenti personali.

La 41enne ha subito avvertito la polizia, giunta sul posto per le indagini del caso.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.