Quantcast

“Stimiamo che nel polo logistico ci siano 5-600 lavoratori non vaccinati”

Sono 500-600 i lavoratori che operano nel polo logistico di Piacenza non ancora vaccinati. Non è un numero certo ma una stima fornita dall’azienda sanitaria di Piacenza, per bocca del direttore Luca Baldino.

Per questo si farà a partire dai prossimi giorni (probabilmente dalla prossima settimana) il primo centro di somministrazione all’interno dello stabilimento Ikea, ma sono in programma – come anticipato dai sindacati – altri poli di vaccinazione per raggiungere il numero più elevato di persone possibile, previa campagna di informazione multilingue.

In campo c’è anche l’ipotesi di creare un polo di vaccinazione nell’altro polo piacentino di grandi dimensioni per la logistica, quello di Castelsangiovanni.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.